Narni, Sindaco: “L’edificio de Le Grazie di proprietà dell’amministrazione capitolina va messo in sicurezza”

NARNI – Il sindaco Francesco de Rebotti ha emesso un’ordinanza urgente nei confronti del Comune di Roma per la messa in sicurezza dell’edificio de Le Grazie di proprietà dell’amministrazione capitolina. Nell’ordinanza, inviata al commissario straordinario per la gestione di Roma capitale, il sindaco sottolinea la precarie condizioni strutturali dell’edificio situato a ridosso della Flaminia e i vari crolli di materiale sulle carreggiate che hanno messo in pericolo la pubblica incolumità. Nell’ordinanza si ricorda il sopralluogo e il verbale dei vigili del fuoco che hanno constatato la pericolosità dell’edificio e la decisione da parte del Comune di Narni di apportare restringimenti alla circolazione veicolare per motivi di sicurezza. “Entro 5 giorni dal ricevimento della comunicazione – si legge nell’ordinanza – il Comune di Roma dovrà eseguire un primo intervento di messa in sicurezza per consentire la rapida riapertura della strada statale ed entro 20 giorni dovrà essere messo in atto un intervento definitivo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.