Nocera Umbra, tanta gente alla presentazione del secondo libro di Alessandra Squarta

NOCERA UMBRA – Pinacoteca comunale piena per la presentazione del secondo libro della giovanissima scrittrice nocerina Alessandra Squarta. L’opera si intitola  “Ad un passo dal mondo, lontano dal cuore” e racconta la storia di Ludovosio Mecarelli, un emigrante tornato poi in patria dopo un viaggio in Brasile. Una storia di crescita e di emancipazione dunque per un romanzo che racconta la storia di un uomo che non era mai uscito dal proprio paese.

La presentazione è stata organizzata dal Comune e dall’associazione culturale L’Arengo.  Presenti il sindaco Giovanni Bontempi insieme ai colleghi di Valtopina e Trevi, Cosimetti e Sperandio, la presidente dell’associazione Ornella Fumanti, il professore dell’Isuc Dino Renato Nardelli, la professoressa Lorena Fabi e il protagonista, Ludovisio Mecarelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.