Norcia, primi accenni di fioritura sul Pian Grande di Castelluccio

NORCIA – Primi accenni di fioritura sul Pian Grande di Castelluccio di Norcia. Dopo la semina della lenticchia, è giunto il momento dei primi fiori. Per adesso è il giallo il colore che predomina e abbellisce la grande piana e arriva da fiori che appartengono a una pianta che si riconduce alla famiglia delle margherite, come spiegano gli agricoltori del borgo.

“Nei prossimi giorni spiccherà il rosso dei papaveri e successivamente l’azzurro dei fiordalisi”, racconta all’ANSA Gianni Coccia, che a Castelluccio è nato e vissuto da sempre. A fine giugno sarà un’esplosione di colori: arriverà il bianco delle margherite e l’azzurrino chiaro della lenticchia. E la fioritura sarà a quel punto completa. Mentre il Pian Grande si va colorando, sul borgo distrutto dal sisma continuano le demolizioni degli edifici danneggiati e non recuperabili. L’obiettivo è arrivare nell’area della ex scuola, è qui che saranno installate le casette per gli sfollati che abitavano a Castelluccio prima del sisma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.