Perugia, apre un nuovo market in via Sicilia. La consigliera Mori (Pd): “Il Comune vigili”

PERUGIA – Apre un nuovo market etnico in via Sicilia e il consigliere comunale Emanuela Mori (Pd) chiede che il Comune vigili. Tale notizia “sta generando un considerevole allarme sociale tra i residenti che stanno combattendo una battaglia giornaliera contro droga, prostituzione e criminalità in sinergia con le forze di polizia. La preoccupazione dei cittadini  – dice la Mori – è più che motivata infatti il nuovo negozio etnico nigeriano di via Sicilia aggraverebbe le difficoltà riguardanti l’ordine pubblico e il decoro urbano visto che molti negozi di questo tipo già presenti nella zona sono ricettacolo di spaccio e degrado, come il famigerato Afro Market che nel corso degli ultimi anni è comparso più volte nelle pagine di cronaca dei giornali, con risse che spesso avvengono all’interno o nelle immediate adiacenze”.

“Ho presentato una interrogazione al Sindaco su questo tema proprio per mantenere alta l’attenzione su questo negozio che rischia di andare ad acuire i problemi di un quartiere, Fontivegge, che nonostante i proclami sulla riqualificazione della Giunta Romizi rischia di fare un considerevole passo indietro sulla lotta a spaccio e degrado. Spero che Sindaco e Giunta raccolgano le segnalazioni e le preoccupazione dei cittadini vigilando sul rispetto delle regole e degli orari”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>