Perugia, boom di telefonate nel sabato dell’ordinanza antismog

PERUGIA – Boom di telefonate al centralino della polizia municipale nel sabato all’insegna dell’ordinanza anti polveri sottili. In tantissimi hanno chiamato i vigili urbani per cercare strade alternative che potessero aggirare le prescrizioni. Le vie interessate dal provvedimento e dai controlli sono stati via Manzoni, via Scuola, via Pievaiola e via Madonna Alta. Un paio le multe emesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.