Perugia, Fabio Tristaino nuovo segretario provinciale del Movimento sindacale autonomo di polizia

PERUGIA – ”Fabio Tristaino, sostituto commissario coordinatore presso la Squadra mobile della questura di Perugia, e’ stato nominato segretario provinciale del Movimento sindacale autonomo di polizia”. A darne notizia, in una nota, e’ direttamente il segretario generale del Mosap, Fabio Conesta’.

 ”Tristaino, laureato in giurisprudenza, vanta una lunga carriera professionale nel corso della quale – spiega l’ufficio stampa del Mosap – ha avuto modo di mettere al servizio della Polizia di Stato le sue qualità: dalla specializzazione per le indagini investigative  alla direzione di tiro per i poligoni della Polizia alle importanti conoscenze digitali, in particolare i sistemi informatici di indagine.

Una carriera che gli ha permesso sin qui di ottenere ben diciassette ricompense di servizio fra lodi, encomi ed encomi solenni, oltre all’onorificenza conferita per il servizio svolto durante la devastante crisi sismica del 1998′‘.

 ‘Un ingresso di rilievo per il nostro sindacato: un professionista stimato fra i colleghi e i vertici della questura di Perugiae’ il commento di Conesta’ a proposito dell’incarico affidato a Tristaino, ex segretario provinciale del SapSicuramente la sua esperienza permetterà di svolgere un’importante azione sul territorio provinciale a difesa dei colleghi, su cui pendono le carenze di uomini e mezzi, chiamati agli straordinari di fronte ad una criminalità dilagante e un’insicurezza sempre più diffusa tra i cittadini. I poliziotti sono i veri eroi del momento e, malgrado gli sforzi, l’amministrazione dovrebbe iniziare a discutere con il mondo sindacale questioni non più rinviabili: dai diritti dei poliziotti alle problematiche operative. Certamente il nostro sindacato non si tirerà indietro al confronto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.