Perugia, Oscar Monaco confermato segretario di Rifondazione comunista

PERUGIA – Domenica 26 marzo 2017 si è tenuto al Park Hotel di Ponte San Giovanni il X congresso provinciale di Rifondazione comunista di Perugia. Il nuovo Comitato Politico Federale uscito dal congresso ha confermato all’unanimità segretario provinciale Oscar Monaco che ha dichiarato: “Voglio innanzitutto ringraziare le compagne e i compagni per la fiducia che mi hanno voluto accordare. Abbiamo svolto un bellissimo e partecipato congresso con oltre 90 delegati provenienti da tutto il territorio provinciale.

Con grande orgoglio parteciperemo al congresso nazionale che si terrà a Spoleto dal 31 marzo al 2 aprile prossimi. Dal congresso è uscita una chiara linea politica. Rivolgiamo alle forze politiche e sociali della sinistra l’invito alla discussione e al confronto per la costruzione di un soggetto politico nuovo, unitario e plurale. Non un cartello elettorale, ma un’alleanza vera e strategica cementata da una comune idea del problema italiano e umbro, che si pone in radicale discontinuità con le politiche neoliberiste e autonomo e alternativo all’intero quadro politico. Ne abbiamo bisogno in Umbria, una regione duramente colpita dalla crisi che oggi ha un governo monocolore del PD completamente subalterno ai governi nazionali come dimostra emblematicamente la gestione del terremoto. Ne abbiamo bisogno a Perugia, capoluogo di Regione, che è oggi una città senza governo e senza opposizione in cui aumentano le tasse e i tagli allo stato sociale”.

Rispetto agli adempimenti congressuali sono stati eletti all’unanimità i 70 componenti del Comitato Politico Federale, i 38 delegati al congresso regionale e i 15 delegati al congresso nazionale. Su proposta del Segretario Monaco il Comitato Politico Federale ha confermato all’unanimità come tesoriere provinciale Massimiliano Manfroni.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>