Pillon chiede al ministro l’immediata riapertura del tratto urbano del raccordo di Perugia

PERUGIA – La questione relativa al Viadotto Genna arriva in Parlamento. A sollevarla e a chiedere quali iniziative intende prendere il Governo per la riapertura al traffico è il senatore Lega Simone Pillon che ha depositato un’interrogazione al Ministro Toninelli: “E’ da circa tre anni – precisa Pillon – che si protraggono i lavori per l’ammodernamento lungo il Raccordo autostradale 6 Perugia-Bettolle, gestito da ANAS: un tempo inammissibile per un’arteria così importante tanto da creare seri problemi ai cittadini. In particolare appare critica la situazione riguardante i lavori lungo il segmento denominato viadotto Genna, che attraversa la città di Perugia, una cattiva esecuzione dei lavori di sostituzione delle barriere laterali del Viadotto ha provocato nuove interruzioni e rallentamenti al traffico. I cittadini di Perugia e chi raggiunge per lavoro il capoluogo non merita ulteriori calvari”. A fronte di questi disagi e dopo aver raccolto molte richieste di intervento dai cittadini, il senatore leghista insieme ai colleghi umbri ha chiesto a Ministro quali iniziative intenda attuare per garantire l’immediato ripristino della viabilità lungo il Raccordo autostradale Perugia-Bettolle, considerando che i disagi si aggraveranno durante le imminenti festività, nonché come intenda fronteggiare l’aumento dell’inquinamento e i danni al turismo della Regione”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>