lunedì 23 ottobre 2017 - aggiornato alle ore 02:40        

Polizia, il sindacato Mosap conquista Terni

Segreteria Mosap a Terni

TERNI – La segreteria generale del Mosap della Polizia annuncia di essersi allargata anche nella seconda provincia umbra e dichiara: ”Il Movimento Sindacale Autonomo di Polizia si radica anche in provincia di Terni, dove hanno aderito molti dirigenti ed agenti provenienti dal Sap che ha perso, tra i tanti, anche Leonardo Raggi, vicesegretario regionale per un decennio. Quest’ultimo è stato nominato segretario provinciale di Terni del Mosap, che premia il territorio e rispedisce al mittente il verticismo imperante delle organizzazioni. Infatti l’Umbria potrà contare anche su Roberto Fioramonti, segretario nazionale del sindacato e originario di Stroncone”. Fabio Conesta’, segretario generale del Mosap ha spiegato: “Le importanti adesioni territoriali stanno rafforzando il nostro ruolo a livello nazionale e, indirettamente, confermano che le esigenze e le criticità degli agenti a livello locale non possono essere trascurate. Ci abbiamo visto giusto anche questa volta: non ci fermeremo”.  A queste parole si aggiungono anche quelle del segretario nazionale Mosap Fioramonti, il quale asserisce: ”Raggi, oltre ad essere un amico, e’ un professionista di altissimo profilo sia in divisa che nel mondo sindacale, come conferma la stima che si è guadagnata nella sua lunga carriera tra i colleghi”. Il neo segretario provinciale del sindacato sostiene che ”innanzitutto ci concentreremo sulle problematiche quotidiane che pesano sull’operatività dei poliziotti, sui quali pendono le carenze di personale e mezzi, che faticano a garantire i servizi minimi di sicurezza a Terni. Certamente le nostre battaglie saranno poste  sia ai vertici della Questura di Terni che a quelli della Polizia e del Viminale”.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta