Regolamento contributi, la Prima commissione di Palazzo Cesaroni dice sì

PERUGIA – La Prima Commissione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, presieduta da Andrea Smacchi, ha espresso parere favorevole a maggioranza (voti a favore Smacchi, Leonelli, Casciari, Chiacchieroni, Guasticchi-Pd; voti contrari Carbonari-M5S, Nevi-FI) sulla
proposta di regolamento della Giunta sulle ‘Norme per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e patrimoniali, non diversamente disciplinati’. Il presidente Smacchi ha sottolineato che “ora il parere favorevole non vincolante ritorna alla Giunta con le osservazioni che gli uffici dell’Assemblea legislativa ci hanno messo a disposizione”.

Illustrando l’atto la presidente della Giunta, Catiuscia Marini, ha spiegato che si tratta di “una riorganizzazione della procedura per la richiesta di contributi. Una semplificazione sia per coloro che fanno la domanda che per gli uffici che le devono esaminare, fino ad oggi costretti ad un gravoso  lavoro istruttorio. In questo modo evitiamo che gli uffici si occupino di atti inutili, visto che verrà fatta un’unica istruttoria quando l’evento è stato rendicontato. Si tratta di un regolamento meramente tecnico a cui intendiamo dare rapida esecuzione”.

Nel corso della seduta l’ufficio legislativo dell’Assemblea legislativa ha presentato le osservazioni al regolamento, che sono state giudicate non pertinenti, rispetto all’atto in questione, dalla presidente Marini.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>