Rifiuti, associazioni contro Cisl e Uil: “Affermazioni fuori dalla realtà”

PERUGIA – La gestione dei rifiuti è quanto mai sotto i riflettori, anche grazie allo scontro in atto tra i sindacati, divisi al loro interno, e le associazioni ambientaliste. In questo senso c’è l’annuncio di una conferenza stampa di Adic, Cittadinanza attiva e Legambiente, che rispondo alle dichiarazioni di Fit Cisl e Uiltrasporti.
“Le affermazioni di Fit Cisl e Uil trasporti – dicono le associazioni – sono fuori dal tempo e dalla realtà.   ​ADIC, Cittadinanzattiva e Legambiente, promotori di OSIAMO, l’Osservatorio sui Servizi di Igiene Ambientale ed il Monitoraggio delle società Operative, intendono intervenire nella discussione portando all’attenzione della stampa, del sindacato, dei lavoratori, dei cittadini e della politica, la necessità di evitare arretramenti nella gestione dei rifiuti e nella raccolta differenziata, favorendo un pericoloso ritorno al passato, contro l’interesse comune e contro i lavoratori”.  Interverranno Daniela Riganelli, segreteria Legambiente Umbria, Giuliano Mancinelli, presidente Adic Umbria e Danilo Bellavita, segretario Cittadinanzattiva Umbria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.