San Gemini, pubblicato bando per borse studio conservazione e restauro beni culturali

SAN GEMINI – Cinque borse di studio sono state messe a disposizione di universitari italiani nel settore della conservazione e il restauro di beni culturali. L’iniziativa è promossa dall’associazione Valorizzazione del patrimonio storico di San Gemini in collaborazione con il Comune e la parrocchia nell’ambito del programma “San Gemini preservation studies” 2016. Le borse sono riservate ad un massimo di 10 studenti, di nazionalità italiana ed iscritti almeno al secondo anno di università nelle facoltà di Conservazione dei beni culturali, Conservazione dei beni architettonici e ambientali, Conservazione e restauro del patrimonio storico-artistico, Archeologia, Storia dell’arte, Architettura, Ingegneria civile o altre facoltà equiparate. Le domande possono essere presentate entro il 30 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.