Sciame sismico, più di 3000 eventi dal terremoto di otto giorni fa

A poco più di una settimana dall’inizio della sequenza, con il terremoto di magnitudo 6.0 avvenuto alle ore 03:36 italiane del 24 agosto, la Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha localizzato complessivamente oltre 3200 eventi: 140 i terremoti di magnitudo compresa tra 3.0 e 4.0; 13 quelli localizzati di magnitudo compresa tra 4.0 e 5.0 e uno di magnitudo maggiore di 5.0 – quello di magnitudo 5.4 – (Mw 5.3), avvenuto il 24 agosto alle ore 04:33 italiane nella zona di Norcia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.