Todi, smaltimento oli vegetali usati: nuovi punti di raccolta nelle scuole del territorio

TODI – L’Amministrazione comunale aumenta i punti di raccolta degli oli vegetali esausti. Grazie ad una apposita convenzione stipulata con la Urasom di Foligno, impresa che opera nel settore della raccolta e smaltimento rifiuti, è stato attivato un servizio per recuperare e smaltire gratuitamente gli oli vegetali usati provenienti dalla produzione domestica mediante l’installazione di contenitori omologati per la raccolta di tali prodotti.

I raccoglitori dove cittadini, famiglie, alunni ed insegnanti potranno versare gli oli usati domestici sono stati collocati presso le sedi dei plessi scolastici di Pian di San Martino, Pantalla, Collevalenza, Pian di Porto e del Broglino.

Gli oli vegetali esausti di produzione domestica potevano già essere conferiti presso il centro comunale di raccolta rifiuti nella zona industriale di Ponterio. Con questa iniziativa si incrementano i punti di raccolta per conferire questo rifiuto che sarà poi ritirato e smaltito da Urasom a titolo gratuito e senza nessun onere per l’Amministrazione comunale.

Altra peculiarità della convenzione è anche la possibilità di premiare le scuole in cui viene effettuata la raccolta. Ad ogni svuotamento del bidone raccoglitore, Urasom assegnerà un punteggio che, per sommatoria, si tradurrà in buoni per l’acquisto di materiale didattico per l’istituto scolastico.

Con la nuova iniziativa si intende potenziare sul territorio il servizio di raccolta di questo rifiuto favorendo anche, attraverso il coinvolgimento delle scuole, la sensibilizzazione degli studenti e delle famiglie al suo corretto smaltimento.

Si ricorda che nei contenitori possono essere introdotti: olio dei prodotti sott’olio, olio derivato da fritture, oli scaduti, burro e margarina. Non dovranno essere versati: residui di cibo, acqua di lavaggio, solidi di qualsiasi genere ed oli minerali (es: olio di motori, lubrificanti in genere,isolanti, etc.).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.