Parse error: syntax error, unexpected '}' in /web/htdocs/www.umbriadomani.it/home/wp-content/plugins/nxs-snap-pro-upgrade/nxs-snap-pro-upgrade.php(40) : eval()'d code on line 60 Whistleblowing, soddisfazione dei commercialisti di Terni per il seminario con Ast e Confindustria - Umbria Domani

Whistleblowing, soddisfazione dei commercialisti di Terni per il seminario con Ast e Confindustria

PERUGIA – “Segnalo con estrema soddisfazione che è la prima volta che l’Ast- Acciai Speciali Terni, la principale impresa del nostro territorio, coinvolge in una propria importante iniziativa i professionisti che assistono stabilmente e continuativamente le imprese, commercialisti e avvocati”. Questo il commento di Carmelo Campagna, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili della provincia di Terni, rispetto al seminario ‘Lo strumento del Whistleblowing ad un anno dalla sua adozione: efficacia ed effettività nei modelli di Governance’, promosso da Acciai Speciali Terni e Confindustria Umbria con la collaborazione dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili della provincia di Terni e dell’Ordine degli avvocati della provincia di Terni.

“Un’iniziativa – ha sottolineato Campagna – dove è stato affrontato con forza il tema della legalità e il contrasto alla corruzione”. Il convegno è stato organizzato nella sede ternana di Confindustria Umbria e il presidente Antonio Alunni ha ribadito l’interesse comune di imprese e professionisti alla lotta a ogni forma di corruzione.

Il presidente Campagna ha poi illustrato i dati diffusi da Banca d’Italia a fine dicembre 2018 e riguardanti i risultati ottenuti da circa 4.400 imprese che in possesso del “rating di legalità” hanno presentato richieste di finanziamento al sistema bancario. “Oltre 3mila di queste – ha sottolineato Campagna – ha ottenuto vantaggi sotto forma di migliori condizioni economiche nella concessione dei finanziamenti, di inferiori tempi e costi di istruttoria”. “Il “rating di legalità – ha concluso Campagna – rappresenta un’importante opportunità per le imprese e per i professionisti che le assistono e una modalità per diffondere la cultura della legalità con modalità capillare all’interno dei territori”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>