Il fatto di CRONACA

Spoleto, ruba bottiglie in un centro commerciale: arrestato quarantenne residente a Foligno

carabinieri carabinieri

SPOLETO –  Dovrà rispondere di furto aggravato l’uomo arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Spoleto. Sono le 16 e 30 circa di sabato pomeriggio, quando la Centrale Operativa “112” riceve la chiamata del direttore di un centro commerciale della città che denuncia di aver appena subito il furto di diverse bottiglie di liquore  e vino dal proprio esercizio.

Perugia, accoltella il ragazzo dopo una lite: arrestata ecuadoriana

questura

PERUGIA – E’ stata arrestata dalla polizia la ragazza ecuadoriana che ha accoltellato il fidanzato a Perugia dopo una lite. Il ragazzo, suo connazionale, ha riportato ferite all’addome e alle mani ed è stato medicato. Alla base dell’episodio ci sarebbe stata la tensione nel rapporto di coppia.

Perugia, la polizia municipale fa chiudere un immobile dove si trovavano abitanti abusivi

polizia-municipale-bastia-678x381

PERUGIA – Continua l’opera di contrasto al degrado e all’occupazione abusiva di immobili da parte della Polizia Municipale di Perugia, sia nell’area di Fontivegge che in altri quartieri della città, come ad esempio Corso Garibaldi.

Qui, in particolare gli agenti della Municipale sono riusciti a far chiudere gli accessi ad un immobile, nel quale hanno rintracciato persone già note alle forze di Polizia.

Assisi, denunciati due giovani: avevano rubato vodka al supermercato

furto-cosmetici

ASSISI – Rubano vodka al supermercato, denunciati per furto due giovani che non potranno tornare ad Assisi per tre anni. È successo ad Assisi qualche giorno fa quando gli agenti della Squadra Volante del Commissariato P.S. Assisi, diretto dal Vice Questore Aggiunto della P.d.S. Francesca D.

Perugia, espulso un tunisino “di orientamento radicale” e parte di una banda di spacciatori

rimpatrio

PERUGIA – C’è un espulso dalla provincia di Perugia qualificato nei due allontanamenti effettuati oggi a livello nazionale. L’uomo era qualificato come “elemento di orientamento radicale facente parte di un sodalizio di spacciatori tunisini, operanti nel capoluogo umbro, legati ad altro connazionale già espulso dal territorio nazionale per motivi di sicurezza dello Stato il 14 maggio 2015.

Detenuto tenta il suicidio ingerendo 27 oggetti, salvato dall’equipe medica del Santa Maria della Misericordia di Perugia

ospedaleperugia

PERUGIA – Aveva ingerito 27 oggetti ma è stato salvato dall’equipe di medici del Santa Maria della Misericordia. L’uomo è arrivato ieri pomeriggio direttamente dalla casa circondariale di Capanne ed è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per l’estrazione degli oggetti.

Terni, marijuana, coltelli e pistole: ternano ricercato da tempo finisce in manette Altre cinque persone sono state indagate in stato di libertà

113 polizia terni

TERNI – Era ricercato da tempo, ed alla fine è caduto nella rete della IV Sezione Antidroga della Squadra Mobile, coordinata dal Dirigente Dr.Alfredo Luzi. Il ternano di 35 anni risultava gravato dalla misura cautelare in carcere emessa dal G.I.P. Dott.ssa Simona Tordelli presso il Tribunale di Terni su richiesta del Pubblico Ministero Dott.ssa Elisabetta Massini nell’ambito di un’articolata indagine per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti ed estorsione.

Perugia, fabbrica dormitorio: denunciati tre cinesi

polizia

PERUGIA –  Scoperti locali adibiti a dormitorio nel capannone di un’azienda tessile. Sono stati denunciati due cittadini cinesi per impiego e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Un altro cittadino cinese è stato denunciato per ottemperanza dell’ordine del questore di lasciare il territorio.