lunedì 25 settembre 2017 - aggiornato alle ore 15:31        

Politica nazionale

Precariato e incertezza per il futuro dei soci e lavoratori della Cooperazione Sociale L'appello di Tiziano Vendramin coordinatore regionale FPCGIL Cooperazione Sociale e Terzo Settore

CONSULTA: BOSSI-FINI; DENUNCIA NON BASTA PER NO A IMMIGRATI

TERNI – Precariato ed incertezza. Su queste due parole si articola la vita dei soci e lavoratori della Cooperazione Sociale “Ormai da tempo – scrive Tiziano Vendramin Coord. Reg.le FPCGIL Cooperazione Sociale e Terzo Settore – abituati a sentir parlare ed a subire sulla propria pelle parole come cambio di appalti aggiudicati in base all’ offerta economicamente più

Perugia, Renzi in tv: “Romizi, buon sindaco”. Il Pd perugino non la prende bene Il premier parla del primo cittadino umbro nella trasmissione di Lilli Gruber

renzi romizi

PERUGIA – “Noi collaboriamo con tutti. A Perugia, Romizi, buon sindaco, sta lavorando con Enel per la banda larga”. Che sia questo il pensiero di Matteo Renzi sul sindaco di Perugia non è più un mistero, ma quando il premier lo ripete in diretta tv, in uno dei salotti televisivi più seguiti, quello di Lilli

SERGIO MATTARELLA: IL NUOVO PRESIDENTE È ANCHE UN PRESIDENTE NUOVO

Nostradamus

di Maurizio Terzetti / Al quarto scrutinio, con 665 voti su 1009, Sergio Mattarella è stato eletto presidente della Repubblica. Egli, oltre a essere il nuovo presidente, è anche un presidente nuovo, inaugura un periodo completamente nuovo della repubblica italiana. Cerchiamo di capire il perché. La tensione per le strategie elettorali intorno al Quirinale ha

Perugia-Ternana: il derby umbro finisce 2-2

pg-IsolaLIri

PERUGIA – E’ finito con un pareggio 2 a 2  il derby dell’Umbria per eccellenza: quello tra Perugia e Ternana. Una partita combattuta, giocata con grande impegno da entrambe le squadre. Va in vantaggio il Perugia, nel primo tempo (22′) con Parigini, ma tre minuti dopo, Bojinov ristabilisce la parità. Nuovamente in vantaggio il Perugia, nella

Perugia-Ternana, in curva nord spunta lo striscione “Guai a chi tocca gli operai”, applausi dalla sud

striscione

Il clima sugli spalti del Curi è rovente: si alzano gli sfottò tra i tifosi delle Fere e quelli del Grifo. Perugia-Ternana è un evento calcistico che mancava da 9 anni. Entrambe le tifoserie, poi, in diverse fasi l’una dall’altra, recriminano per l’arbitraggio. Si respira l’aria da gran match. Il risultato finisce in parità con

Derby, qui Terni. Non sarà il “solito” derby, la vertenza Ast condiziona anche il tifo

TERNI – La febbre derby è salita pian piano in città con l’avvicinarsi dell’appuntamento calcistico di oggi. Tuttavia, è inutile nasconderlo, per Terni non sarà il solito derby. A condizionare la preparazione e l’attesa per un evento sportivo molto sentito da entrambe le città è la vertenza Ast. La battaglia per la sopravvivenza del sito ha sfiancato

Perugia-Ternana, Brega: “Sia una giornata di sport”

“Il derby Perugia-Ternana sia una giornata di sport e offra l’occasione per rinsaldare sentimenti di solidarietà e di sana competizione”. Alla vigilia dell’atteso match calcistico, il presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Eros Brega, rivolge così il suo augurio affinché l’incontro di domani si svolga all’insegna del fair play. “Nelle ultime settimane – afferma Brega – sono stato molto colpito dalla maturità

Perugia-Ternana, Romizi: “Tifiamo tutti Ast”

striscione perugia operai ast terni

“Perugia – Ternana  non sarà mai una partita come le altre”. Lo dice il sindaco Romizi che in un messaggio aggiunge “Si dice di ogni derby, e quello umbro non fa eccezione. Anzi, si porta dietro tanta storia e tanta passione: quella tra Grifoni e Fere è una rivalità accesa che non guasta, purché resti nei