giovedì 27 luglio 2017 - aggiornato alle ore 18:44        

Economia

Confindustria si congratula con Foligno per il suo fatturato

Foligno 2

FOLIGNO – Il presidente nazionale di Confindustria esprime tutta la sua gratitudine per il fatturato del comprensorio di Foligno. Un miliardo e mezzo. È questo l’intero importo che proviene dall’economia locale che sul fronte della meccanica, delle costruzioni, dell’agroalimentare, del tessile e dei servizi è riuscita ad imporsi e tirare fuori la testa dalla profonda

La crisi, il terremoto e la nuova classe di poveri A Foligno sono ormai numerosi i piccoli imprenditori e i commercianti in cerca di un aiuto dalla Caritas

logo-caritas-foligno

FOLIGNO – La crisi non sembra arretrare nella città della Quintana che, anche a seguito degli eventi sismici, ha aggravato la propria condizione economica, con una classe sociale – una volta denominata “borghese” – che anziché avanzare sembra stia arrancando. Ad evidenziare questo quadro diventato ormai allarmante è l’osservatorio più radicato sul territorio, vale a

Renato Cesca riconfermato alla guida della CNA L’assemblea dei soci ha ridato pieni poteri al presidente uscente che è stato rieletto al vertice dell’Associazione regionale

PRESIDENZA CNA UMBRIA

PERUGIA – Renato Cesca è stato riconfermato alla guida della CNA. Con un voto unanime espresso lo scorso 31 marzo in assemblea riunita per votare la carica di presidente, è stato ridato l’incarico al gruppo dirigente uscente, che quattro anni fa aveva dato avvio al processo di regionalizzazione della struttura organizzativa. L’imprenditore folignate, a capo

Foligno, si chiude positivamente la vertenza “Forno Nocera Umbra” Accordo con il Gruppo Beddini per l'affitto di rami d'azienda

forno nocera umbra

FOLIGNO – “Si è conclusa positivamente la vertenza relativa alla società  Forno Nocera Umbra di Foligno e Ipaf snc grazie all’accordo sottoscritto tra azienda e sindacati  nel corso del tavolo di crisi che si è tenuto in Regione”: lo ha annunciato l’assessore allo sviluppo economico della Regione Umbria,  Fabio Paparelli.  “La manifestazione di interesse presentata dal

Banca Etica e Legacoop Umbria insieme per sostenere con il microcredito start-up, imprese sociali e imprese creative Finanziabili imprese attive da cinque anni. Fondi per acquistare beni o servizi

nasini anci

PERUGIA –  É stata presentato presso L’ANCI Umbria l’alleanza stretta tra Legacoop Umbria e Banca Popolare Etica per promuovere il microcredito e sostenere lo sviluppo delle piccole e medie imprese della regione. Agevolare l’accesso al credito per piccole imprese ed alle startup con particolare attenzione alle imprese sociali, alle imprese creative ed alle imprese di

Export, la Regione sostiene i progetti di promozione Pubblicato il bando che vuole favorire la realizzazione di progetti da piccole e medie imprese che si presentano in forma aggregata

eu-export-to-india-europe-india-001-001

PERUGIA – E’ stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regionale l’avviso a sportello per “Progetti di promozione dell’export destinati a imprese e loro forme aggregate individuate su base territoriale o settoriale”. Lo rende noto il vice presidente e assessore allo sviluppo economico Fabio Paparelli che in una nota ha aggiunto: “L’avviso intende favorire la realizzazione di