giovedì 27 luglio 2017 - aggiornato alle ore 18:39        

Orvieto

Orvieto, nonna lo crede morto ma aveva solo assunto una dose massiccia di droga È successo a Ciconia, con un finale meno drammatico del previsto

carabinieri11

ORVIETO – Orvieto , nonna lo crede morto ma l’ uomo aveva assunto una dose massiccia di droga. E’ successo a Ciconia di Orvieto con un finale per fortuna meno drammatico di quello previsto. La nonna lo crede morto tanto da chiamare i vigili del fuoco, dopo aver suonato ripetutamente il campanello di casa senza

Orvieto, uomo sorpreso dall’apertura della diga: intervengono i vigili del fuoco

vigili del fuoco notte

ORVIETO – L’apertura della diga ha sorpreso un pescatore, costretto a rifugiarsi un un albero. I Vigili del fuoco lo hanno raggiunto e recuperato. Ma interventi per i vigili del fuoco ci sono stati anche sulla strada tra Allerona e Ficulle per un incendio partito da un trattore e che ha interessato sterpaglie e bosco.

Orvieto, rintracciata e rimpatriata una nomade

comune-orvieto

ORVIETO – Nel corso dei servizi di prevenzione e controllo del territorio disposti dal Questore di Terni Antonino Messineo nel territorio orvietano effettuata da personale del Commissariato di Orvieto con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche, in Piazza della Pace ad Orvieto è stata rintracciata una nomade di 28 anni proveniente da un campo nomadi di

Sanità in Umbria, proteste a Gubbio e Orvieto Liste d’attesa da incubo, fino a nove mesi per una risonanza

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Casi di inefficienza della sanità umbra sono emersi sia a Gubbio che a Orvieto. Critiche e richieste di intervento sono state indirizzate alla Regione che deve farsi carico di far fronte a situazioni che necessitano di essere affrontate con tempestività. Sul fronte delle criticità rilevate nel comprensorio eugubino si è discusso in un convegno cui

Orvieto, M5S: “Rilanciare la città cardioprotetta”

Orvieto

ORVIETO – “Orvieto città cardioprotetta. Un progetto nato da un’idea dell’allora primario di cardiologia nel nostro troppo bistrattato ospedale, era la metà degli anni novanta e con la neonata Amici del Cuore la città di Orvieto fu dotata defibrillatori automatici portatili, custoditi in teche facilmente accessibili nei punti strategici della città, e furono formayi molti

Critiche dei sindacati sull’assetto del personale al Comune

municipio_comune Orvieto

ORVIETO – Le organizzazione sindacali riunite Cgil, Cisl, Uil ed Rsu si scagliano contro l’amministrazione comunale per l’assetto organizzativo del personale e chiedono un incontro urgente al sindaco e all’assessore al personale per un confronto su questo tema. In attesa di essere convocati ad un tavolo unitario per conoscere ed approfondire la reale situazione dei

Orvieto: truffano il cassiere di un centro scommesse e fuggono con 2.000 euro Presa la donna, Polizia sulle tracce del suo complice. Ben vestiti e hanno finto di parlare inglese ingannando il titolare

POLIZIAnotteFONTIVEGGE-678x381

ORVIETO – Sono entrati nel centro scommesse “StanleyBet” di Orvieto ben vestiti, hanno finto di parlare inglese e di venire dai paesi Arabi. Hanno chiesto quindi al cassiere di visionare le banconote perché “alla ricerca  di banconote Italiane contrassegnate da un particolare numero di serie”. Il titolare, vista la loro cordialità e presunta affidabilità, ha fatto

A Orvieto il primo intervento con impianto di defibrillatore sottocutaneo

Operazione chirurgica

ORVIETO – Un’operazione ad alta valenza tecnologica si è svolta ad Orvieto all’ospedale “Santa Maria della Stella”, per l’impianto di un defibrillatore sottocutaneo. È il primo caso di un intervento del genere che ha reso orgogliosa tutta l’equipe che ha eseguito l’intervento ad un giovane paziente ricoverato nell’unità operativa di cardiologia dell’ospedale di Orvieto con