Assisi

Assisi, denunciati due giovani: avevano rubato vodka al supermercato

furto-cosmetici

ASSISI – Rubano vodka al supermercato, denunciati per furto due giovani che non potranno tornare ad Assisi per tre anni. È successo ad Assisi qualche giorno fa quando gli agenti della Squadra Volante del Commissariato P.S. Assisi, diretto dal Vice Questore Aggiunto della P.d.S. Francesca D.

Assisi, taglio del nastro per il Museo Nazionale del Pugilato Durante la cerimonia anche il messaggio del ministro dello Sport Lotti

museo pugilato

ASSISI – Inaugurati a Santa Maria degli Angeli gli spazi espositivi del Museo Nazionale del Pugilato. Un’anteprima del progetto storico e culturale della nuova “Casa del Pugilato”, che continuerà ad essere allestita per tutto il 2017. L’evento, patrocinato dal Ministero dei Beni e Attività Culturali e del Turismo, ha preso il via davanti all’ingresso di uno degli edifici del complesso industriale ex stabilimento chimico della Montedison, disegnato dall’Arch.

Bastia Umbra, il Pd vota la mozione della Renzini sul campo Fatigoni: “L’amministrazione ha chiuso le orecchie”

GIACOMO_GIULIETTI

BASTIA UMBRA – Polemiche sul ripristino dell’area verde cosiddetta Fatigoni. Il Partito democratico ha votato la mozione presentata dall’avvocato Fabrizia Renzini. “Non è solo un sostegno alle oltre 300 persone che hanno sottoscritto la raccolta firme, ma è un richiamo più ampio  – dice il segretario Giacomo Giulietti – alla necessità di recuperare spazi di socializzazione nella nostra città.

Bastia Umbra, nuovi incontri al Circolo culturale “Primo maggio”

Bastia-Umbra

BASTIA UMBRA – Ciclo di incontri sul lavoro al “Circolo culturale primo maggio”, dopo le quattro settimane consecutive di appuntamenti. I tre nuovi appuntamenti sono per oggi pomeriggio a Perugia, nei locali di Umbra, per la presentazione del libro di Angelo Dorsi “1917. L’anno della rivoluzione” (Editori Laterza) 2016 con Angelo D’Orsi, autore del libro, docente di storia del pensiero politico all’Università di Torino, Salvatore Cingari, Docente di storia del linguaggio politico all’Università per Stranieri di Perugia e Franco Bozzi, storico.

Il frate umbro che predicherà per il Papa: scelto l’evangelista Matteo, Kafka, i poveri e le famiglie Esercizi spirituali dal 5 al 10 marzo, il predicatore scelto è frate Giulio Michelini

papa-angelus

PERUGIA – Non solo l’evangelista Matteo. Anche Franz Kafka, Amos Oz ed Emmanuel Carrere, così come le famiglie, i poveri, i sofferenti, troveranno spazio nelle meditazioni degli esercizi spirituali predicati per Papa Francesco e la Curia romana dal 5 al 10 marzo. Il corso, nella casa Divin Maestro di Ariccia, sarà tenuto dal francescano Giulio Michelini, dei frati minori, ordinario di esegesi neotestamentaria all’istituto teologico di Assisi e assistente del Movimento ecclesiale impegno culturale (Meic).

Assisi, maxicontrolli nel territorio: 14 persone deferite in stato di libertà

carabinieri_assisi5

ASSISI – Nell’ambito di un servizio straordinario autonomo disposto dal Comando Compagnia dei Carabinieri di Assisi, finalizzato al contrasto di reati predatori ed utilizzo di sostanze stupefacenti ed alcooliche, che ha interessato i Comuni di Assisi, Bettona, Bastia Umbra e Cannara, i Carabinieri della Compagnia di Assisi hanno controllato 120 persone, tre locali pubblici e 105 veicoli.

Bastia Umbra, l’Ente Palio di San Michele festeggia il Carnevale

palio san michele

BASTIA UMBRA – Grande festa in maschera per il Carnevale 2017, ideata dall’Ente Palio de San Michele e da PaliOpen, il Comitato organizzativa nato con l’intento di promuovere il Palio per tutto l’anno. La festa, patrocinata dal Comune di Bastia Umbra, si svolgerà venerdì 24 al Country Cafè di Bastia Umbra e sarà un tributo all’artista Lucio Castellini, in arte Camacho.

Vandali al presepe di Santa Maria degli Angeli, scoperti i responsabili: sono due giovanissimi Si tratta di due minorenni di 14 e 15 anni, di origine albanese ma residente da tempo ad Assisi

vandali assisi

ASSISI – Scoperti i vandali che, nel periodo delle feste natalizie, hanno danneggiato il presepe allestito dalla Pro loco di Santa Maria degli Angeli, nella centrale Piazza Garibaldi, lasciando sfregiate le statue. La comunità angelana è stata fortemente scossa dall’accaduto anche perché, poco prima di Natale, era stata sottratta la cassetta delle offerte collocata all’interno dello stesso Presepe, poi ritrovata svuotata del suo contenuto.