sabato 23 settembre 2017 - aggiornato alle ore 05:50        

Cresce il manifatturiero in Umbria, bene l’alimentare e la meccanica. Cesaretti: “Scenario confortante”

PERUGIA – Come l’economia italiana, che nel primo semestre dell’anno ha mostrato un andamento positivo, Leggi tutto

Il folignate Federico Angelucci stupisce a “Tale e Quale Show”. E l’Umbria tifa per lui Debutto alla grande per l'artista umbro su Rai Uno con il tormentone dell'estate [FOTO]

AngelucciFederico

Debutto alla grande a “Tale e quale show”, in prima serata su Rai Uno, per il cantante folignate Federico Angelucci, per la prima volta accanto a Carlo Conti in una delle trasmissioni di punta della tv pubblica. Venerdì sera, in diretta, Angelucci ha interpretato e imitato Luis Fonsi, l’artista portoricano autore di “Despacito”, tormentone musicale

Tagina: i lavoratori approvano la bozza d’accordo Ridotti a 35 gli esuberi. Filctem Cgil e Femca Cisl: “Ora via con il rilancio dell’azienda"

Tagina-gualdo-tadino

GUALDO TADINO – È stata approvata a larga maggioranza dai lavoratori la bozza di accordo per la vertenza Tagina, presentata oggi, 22 settembre, in assemblea dai sindacati Filctem Cgil e Femca Cisl. I lavoratori dell’importante azienda di ceramiche industriali di Gualdo Tadino (Pg) hanno votato in un referendum accogliendo la proposta dei sindacati con 171

Foligno, tutti a caccia della bici del nonno: c’è “La Francescana” Il 24 e 25 settembre undicesima tappa del ‘Giro d’Italia d’Epoca’, fra sport e prodotti tipici

PARTENZA LA FRANCESCANA

E’ tutto pronto, a Foligno, per la terza edizione de La Francescana, la ciclostorica dell’Umbria inserita ufficialmente come undicesima tappa del ‘Giro d’Italia d’Epoca’. La partecipazione è aperta a tutti, basta soltanto rispolverare la ‘bici del nonno’, gonfiare quella vecchia due ruote lasciata in cantina, o salire in sella ad una mitica ‘Graziella’. L’appello è

Legge contro il cyberbullismo, la presidente Porzi presenta la sua proposta di legge La numero uno di Palazzo Cesaroni ha lanciato l'iniziativa a Villa Montesca

donatella porzi

PERUGIA – “L’Umbria dovrà dotarsi di una legge contro il cyberbullismo calata e pensata per la nostra realtà e che completi ed integri quella nazionale”. Così la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, che stamani a Città di Castello ha illustrato la proposta di legge per il contrasto al cyberbullismo che porta la sua firma

Norcia, polemiche sulle delocalizzazioni. Il Pd: “Salvare i Giardini di Porta Romana” Diverse le proteste online dei cittadini

chiesa norcia

NORCIA – Scoppia la protesta per la situazione dei parcheggi e delle attività delocalizzate. Mentre tra i cittadini monta la polemica, con tanto di raccolta firme, si mobilita anche il Partito democratico. “Su segnalazione di molti cittadini torniamo ad occuparci della delicata questione delle localizzazioni delle attività di ristorazione intorno alle mura urbiche. Come molti

Confcommercio Assisi all’attacco: “No alla tassa di soggiorno, nessun dialogo” L'associazione critica la gestione del confronto: "Nessuna possibilità di incidere su scelte già prese"

Basilica_SanFrancesco_Assisi

ASSISI – A ridosso dell’approvazione da parte della Giunta Comunale di Assisi del regolamento che dispone l’introduzione dell’imposta di soggiorno dal 1° gennaio 2018, e in attesa del passaggio  del provvedimento in consiglio comunale, in programma il 28 settembre, Confcommercio Assisi “tuona” più forte che mai contro una scelta che ha sempre considerato dannosa per le

“Pane, mortadella e mela” per festeggiare il compleanno nella “casa” di Don Pierino Appuntamento domenica alle 11 nella Valle della Speranza. Presenti anche il vice presidente del Senato Gasparri e l'on. Gianpiero Bocci

don pierino

TERNI – 38 candeline da spegnere per la Comunità Incontro di Molino Silla di Amelia. “Pane, mortadella e mela” per festeggiare il compleanno nella “casa” di Don Pierino, il fondatore della struttura nel 1979. Appuntamento domenica alle 11.00 con i ragazzi della Comunità che riabbracceranno i loro familiari e parteciperanno alla messa. Dopo il pranzo,

Assisi, il Comune si costituisce parte civile contro i dipendenti infedeli Si tratta di un vigile urbano e di una dipendente del settore turismo

comune assisi

ASSISI – In esito alle indagini di natura penale a carico di due dipendenti del Comune di Assisi, accusati dalla Procura della Repubblica di vari reati, l’Amministrazione Comunale intende informare i cittadini del percorso disciplinare intrapreso, nel rispetto delle leggi vigenti, per sanzionare i comportamenti contrari alle leggi, al contratto di lavoro, al codice disciplinare