L’Umbria trema ancora, terremoto del 6,0 nel reatino: epicentro vicino a Norcia. Crolli a Norcia e a Castelluccio: i turisti se ne vanno. Evacuato il reparto di pediatria dell’ospedale di Spoleto

Forte scossa di terremoto nella notte. I sismografi hanno tremato intorno alle 3.35 per una scossa avvertita nettamente in tutta la regione. Il sisma e’ stato di magnitudo Leggi tutto...

Terremoto, il bilancio della Prociv: “Danni ed evacuazioni. Interrotta una strada tra Borgo Cerreto e Norcia” La presidente Marini al centro regionale di Foligno

centro operativo

Il terremoto di stamane – informano dalla Sala operativa della Protezione civile regionale –  ha colpito maggiormente la zona della  fascia appenninica umbro-laziale. In  Umbria si segnalano  danni principalmente nei Comuni di Norcia e Cascia, mentre  non si hanno  notizie  di morti o di feriti nella nostra regione. 

Terremoto, persone in strada e paura a Foligno, attivato il Centro regionale Prociv. Il sindaco chiude le scuole Seconda forte scossa alle 4.34, la mente è tornata al sisma del '97. Controlli in centro storico e nelle frazioni montane

image

FOLIGNO – Grande paura e gente in strada a Foligno per la forte scossa di terremoto che ha colpito l’Umbria alle 3.36 del  24 agosto. L’evento ha interessato tutta l’Umbria e si è avvertito fortemente a Foligno, dove la mente è tornata subito al grave sisma del 1997.  La scossa è stata lunga, circa 20 secondi, e le persone svegliate nel cuore della notte, proprio come il 27 settembre ’97, sono uscite da casa e si sono riversate in strada soprattutto in centro storico e nelle frazioni di montagna.  

Gubbio, causa un incidente sulla quattro corsie e scappa Rocambolesco scontro tra Gubbio e Gualdo Tadino, evitato il peggio

21117-ambulanza-2-5

GUBBIO – Incidente rocambolesco e ancora da chiarire a Branca, lungo la quattro corsie tra Gubbio e Gualdo Tadino. A causare i fatti un fuoristrada fermo e contromano, che ha seminato il panico. Ad avere la peggio un’auto che non è riuscita ad evitare l’impatto. A bordo una famiglia di Bettona.

Gubbio, smantellato il centro di accoglienza di Madonna del Ponte Trasferiti sei dei nove ragazzi ospitati nella zona. Nei giorni scorsi un episodio di violenza tra immigrati

carabinieri

GUBBIO – Dopo la rissa tra immigrati, è stato parzialmente smantellato il centro di accoglienza di Madonna del Ponte. Sei dei nove ragazzi immigrati sono stati trasferiti a Perugia, mentre gli altri tre attendono per un’altra collocazione. In realtà lo smantellamento del centro in concomitanza con l’episodio, è stato una coincidenza.

Spoleto-Norcia, festa con polemiche: quasi mille le preiscrizioni per la pedalata di settembre. Sindaci contro Umbria Mobilità

EX-Ferrovia_Spoleto_Norcia

Sulla ex ferrovia Spoleto-Norcia crescono le adesioni ma anche le polemiche. Terza edizione della manifestazione organizzata dall’Mtb di Spoleto, già quasi mille preiscrizioni, dal 1 al 4 settembre, con l’aggiunta della pedalata per Assisi (3 settembre ore 15.30, percorso di 60 chilometri).

Jp Industries, ripresa della produzione rinviata a settembre. Attesa per una convocazione al Mise, annunciata per la fine dell’estate

Merloni__12

NOCERA UMBRA – Niente ripresa lavorativa almeno fino a metà settembre per i lavoratori della J.P. di Fabriano (la gran parte in cassa integrazione straordinaria), visto che l’azienda elettrodomestica non ha ancora accumulato un volume di commesse sufficienti a riattivare le linee produttive.

Gubbio, rissa tra migranti: intervengono i carabinieri Violenta lite tra due migranti. Gli eugubini si sfogano sui social

carabinieri

GUBBIO – Rissa tra immigrati nella zona di Madonna del Ponte, destinata da qualche giorno all’accoglienza dei migranti. Sono dovuti intervenire addirittura i carabinieri, agli ordini del capitano Piergiuseppe Zago. A scatenare la lite un contrasto tra due migranti, uno dei quali accolto nella zona e l’altro a Branca.

Foligno, Quintana, si parte il 31 agosto. Nuova location per la Fiera dei Soprastanti Tanti eventi per la Rivincita del Settantennale. Il 3 settembre le prove ufficiali, corteo storico il 17 e il 18 la gara

Fiera-Soprastanti-Quintana

FOLIGNO – E’ quasi tutto pronto a Foligno per la Giostra della Quintana di settembre, l’edizione del settantennale. Ultimi ritocchi alle taverne, ma il programma ufficiale è già scritto ed è ricco di eventi. Si comincia il 31 agosto, con la notte delle bandiere dei dieci rioni che inizieranno a sventolare fiere per le vie della città.