giovedì 14 dicembre 2017 - aggiornato alle ore 23:45        

Avis, in Umbria mancano 6mila donazioni per l’autosufficienza. Servono più di 100 donatori

PERUGIA – Mancano seimila donazioni di sangue in Umbria per arrivare all’autosufficienza. E’ questo il Leggi tutto

Terremoto, inchiesta nelle Marche sui cantieri delle Sae Iniziativa del procuratore Giorgio dopo le denunce dei sindacati

casette

La Procura di Macerata ha aperto un fascicolo contro ignoti sulle condizioni lavoro nei cantieri delle Sae, soluzioni abitative d’emergenza che il Consorzio Arcale sta realizzando nel versante maceratese del terremoto. Lo rivela l’Ansa, spiegando che si tratta di una iniziativa del procuratore Giorgio dopo le pesanti denunce formulate da Cgil e Fillea Cgil.

Piano contro gioco d’azzardo, Umbria promossa dopo sentenza Tar Barberini: "Solo 4 le Regioni con ok Osservatorio nazionale, fatto un buon lavoro"

slot-machine

“L’Umbria è tra le quattro regioni italiane il cui Piano regionale contro la ludopatia è stato promosso integralmente dall’Osservatorio nazionale per il contrasto della diffusione del gioco d’azzardo, dopo la sentenza del Tar del Lazio che, accogliendo il ricorso del Codacons, aveva annullato il provvedimento con cui il Ministero della Salute aveva approvato tali strumenti

Umbertide, si dimettono altri due consiglieri: cade l’amministrazione Locchi I contrasti insanabili nella maggioranza hanno sancito la fine della legislatura

umbertide

UMBERTIDE – Salta la maggioranza di Umbertide. Dopo i sette consiglieri del Partito democratico, lasciano anche due dei tre di “Umbertide Cambia”, sancendo la fine dell’amministrazione targata Marco Locchi. Stefano Conti e Claudio Faloci hanno deciso di seguire gli altri consiglieri dem, aprendo le porte al commissariamento del Comune. Umbertide, dopo gli ultimi giorni di

Città di Castello, furto al centro “Il Flauto Magico”: via computer e apparecchiature L'amministrazione comunale condanna questo atto

Furto Flauto Magico

CITTA’ DI CASTELLO –  “Questa notte alle persone che frequentano ‘Il Flauto Magico’ è stato strappato il cuore dal gesto vile con il quale ladri spregiudicati hanno sottratto loro alcuni tra gli oggetti e gli strumenti più cari, le foto e i ricordi dei momenti felici, molto di ciò che riempiva di gioia e serenità una

Manifestazione Casa Pound, cambia il percorso. Intanto sale la mobilitazione contraria Una ventina di associazioni, sindacati e partiti chiedono di non autorizzare

casa pound

PERUGIA – Sale la mobilitazione contro la manifestazione di Casa Pound. Dopo gli accademici, arriva la lettera delle associazioni contrarie a questo evento. A schierarsi contro sono state  Anpi provinciale Perugia, Comitato per la Democrazia Costituzionale, Cgil Umbria, Cgil Perugia, Emergency Perugia, Amnesty International, Comitato per la Democrazia Costituzionale, Cisl Umbria, Udu, Rete degli Studenti,

Thyssen Krupp, nessuna trattativa per la vendita del sito ternano. A gennaio si torna al Mise La rassicurazione del viceministro Bellanova: "Sito strategico"

Tk-Ast

PERUGIA – Poche le certezze uscite dal vertice al Mise sul futuro della Thyssen. Il sito umbro è stato riconfermato come “strategico” dalla viceministra Teresa Bellanova che si è attivata per un nuovo incontro, entro gennaio, con i vertici della multinazionale tedesca. Per la Regione era presente il vicepresidente Fabio Paparelli che ha ricordato quali

Gubbio, riapre la cattedrale ad un anno dall’ordinanza La riapertura dopo i lavori di consolidamento

teatro-romano-di-gubbio

GUBBIO – A pochi giorni dall’inizio del ministero pastorale del nuovo vescovo, mons. Luciano Paolucci Bedini, riapre i battenti la “chiesa madre” della diocesi di Gubbio. Quasi un anno fa, un’ordinanza del Sindaco di Gubbio ne aveva dichiarato la chiusura, a seguito dei danni riportati per le scosse sismiche di agosto e ottobre 2016. La

Società di pulizia e vendita abbigliamento nei guai: sequestri e denunce della Finanza Misure cautelari su quattro immobili anche fuori Terni ed un conto corrente

17220_27_2017_foto1_GdF_TR_14_12_2017 NNNN

TERNI – Nell’ambito della intensificazione dell’attività di contrasto alle molteplici forme di frode ed evasione fiscale, i militari del Comando Provinciale di Terni hanno eseguito – in due distinte operazioni – specifici sequestri preventivi finalizzati alla confisca per equivalente, a carico di 3 società a responsabilità limitata e dei relativi legali rappresentati. Le misure cautelari,