domenica 17 dicembre 2017 - aggiornato alle ore 00:27        

Terni, celebrazioni di Natale all’Ast. Burelli: “Anno di grandi cambiamenti. Un pensiero a Gianluca Menichino”

TERNI – Celebrazioni di Natale all’Ast di Terni, all’insegna del ricordo di Gianluca Menichino, l’operaio Leggi tutto

Gubbio, la variante Pian d’Assino continua a fare vittime: una maledetta scia di sangue L'ultima vittima ieri pomeriggio, con un tragico incidente

Incidente-gubbio

GUBBIO – Ancora vittime per la variante Pian d’assito. L ultima ieri pomeriggio, con lo scontro frontale tra due Fiat che è costato la vita ad un piemontese di 33 anni, Daniele Giacosa. La variante continua cosi a provocare vittime. Una strada maledetta che il parroco di Torre defini’ “gia’ vecchia appena inaugurata”. Prima di quello

Commissariamento Umbertide, Guasticchi: “il Pd cannibalizza il Pd” Il vicepresidente dell'Assemblea legislativa all'attacco dopo il crollo dell'amministrazione Locchi

marco_vinicio_guasticchi8

UMBERTIDE – Il commissariamento del Comune di Umbertide non è passato inosservato, con il crollo della maggioranza e l’arrivo di un commissario prefettizio per la prima volta nella storia della cittadina. Un fatto che ha provocato innumerevoli reazioni politiche. E non poteva mancare quella di Marco Vinicio Guasticchi, vicepresidente dell’Assemblea legislativa, e umbertidese doc. “Il

Foligno, doni per i bimbi poveri: Babbo Natale arriva in locomotiva [FOTO] Iniziativa di Caritas e Polfer per raccogliere regali per i piccoli meni fortunati

Babbo Natale insieme alla natività

FOLIGNO – A scaldare il freddo pomeriggio folignate dell’ultima domenica prima dell’inizio delle festività natalizie è stata, ancora una volta, la grande solidarietà manifestata dalla comunità. Sì, perché domenica 17 dicembre sono state tantissime le famiglie che hanno accolto l’invito della Caritas diocesana e della Polizia ferroviaria a prendere parte all’evento “Un viaggio d’amore da

Leonardo Cenci batte il suo recordo all’Invernalissima di Bastia Venerdì 22 dicembre si vestirà da Babbo Natale e si recherà al day hospital ed in oncologia medica dell’ospedale di Perugia

Leonardo Invernalissima 1

BASTIA UMBRA – Leonardo Cenci registra il suo record personale sulla mezza maratona (21 km) alla 40esima edizione dell”Invernalissima”, disputata questa (domenica) mattina a Bastia Umbra. Il presidente dell’associazione Avanti Tutta onlus ha chiuso la gara con il tempo di 1h 40’35”, migliorando di oltre 8 minuti il record precedente che aveva registrato alla “Mezza

Ferentillo, passerella ciclopedonale sul Nera Percorso che unirà i borghi di Matterella e Precetto

20171217_133230

FERENTILLO – Si inaugurerà venerdi 22 dicembre alle ore 19:00 la passerella ciclo-pedonale che unirà per la prima volta i due borghi, Matterella e Precetto, che compongono il paese di Ferentillo. All’inaugurazione di questa importante infrastruttura sarà presenta anche la Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, che porterà il suo saluto e augurio per l’inizio

Umbrialand: vince il film “Seguimi”. Già in preparazione l’edizione 2018 "Forte rammarico invece per non aver visto la presenza neanche di un rappresentante del Comune di Terni nell'arco dei sette giorni"

IMG-5808

TERNI – Si è conclusa la settimana di eventi e rassegne cinematografiche di Umbrialand. Bilancio positivo per i tanti studenti che hanno partecipato ai laboratori della mattina e che hanno avuto occasione di incontrare sceneggiatori, montatori e fotografi di livello internazionale. Grande successo anche per le visioni dei film in concorso. Forte rammarico invece per

Nocera Umbra, un concorso letterario in onore del prof Bruno Buriani Si intitola "Volevo arrivare prima dell'alba..." ed è aperto agli studenti dell'Istituto comprensivo Dante Alighieri

bruno buriani

NOCERA UMBRA – Un concorso letterario riservato ai giovani e intitolato al professor Bruno Buriani, che con quei giovani ha lavorato tanto a lungo all’Istituto superiore di Nocera Umbra. L’iniziativa si intitola “Volevo arrivare prima dell’alba” ed è dedicata ad una persona che “ha lasciato all’istituto una profonda impronta etica e professionale, di cui hanno

Carrefour dice addio a Cascia: non riaprirà il punto vendita dopo il sisma Preoccupazione per i lavoratori. Il sindaco: "Ripensateci"

Carrefour cascia

CASCIA – Il noto gruppo di supermercati ed ipermercati nato in Francia, che in Italia vanta oltre 1071 punti vendita in ben diciotto regioni, nonché primo distributore nel mercato Europeo, non riaprirà il punto vendita di Cascia, il secondo in Umbria oltre a quello di Terni, chiuso forzatamente a causa del terremoto del 30 ottobre