mercoledì 29 marzo 2017 - aggiornato alle ore 15:21        

Umbria in pillole

Gualdo Tadino, il Pd fa quadrato intorno a Presciutti: “Un sindaco tra la gente”

gualdo-tadino-5616

GUALDO TADINO – “Un bilancio sano, che mantiene inalterata la pressione fiscale, aumenta le prestazioni sociali e gli investimenti. Questo è il risultato del buon lavoro del Sindaco, della Giunta e di tutta la maggioranza consiliari PD e liste civiche Gualdo Cambia e Rinnovamento per Gualdo”.

Narni, in migliaia alle Gole del Nera per la giornata di solidarietà ai terremotati

Foto Gole del Nera

NARNI – Grande partecipazione alla prima edizione di “Storie dal Nera”, una giornata di solidarietà e di riscoperta del territorio passata all’aria aperta nella splendida cornice delle Gole del Nera.

All’appuntamento organizzato da Narni 360 per promuovere la lotteria Ri-Fiorita, che avrà luogo il 7 Aprile ed è destinata alla raccolta di fondi per le zone di San Pellegrino di Norcia colpite dal sisma, si sono presentate migliaia di persone a piedi, in bici, a cavallo per vivere la natura e riscoprire il fiume.

Perugia, lo Spazio popolare di San Sisto ospita la “Carovana antifascista” della “Banda Bassotti”

carovana antifascista

PERUGIA – Quella che da tre anni si combatte in Ucraina è una guerra di cui si parla assai poco in Italia, ma che ha già provocato migliaia di vittime, anche tra la popolazione civile. Per capirne di più e per portare solidarietà concreta alle vittime di questo conflitto a bassa intensità, lo Spazio popolare ‘RudeGrifo’ di Perugia e la Libreria ‘Aurora’ di Spoleto hanno organizzato una serata a tema sabato 1 aprile, dal titolo ‘Con il Donbass che resiste’.

Foligno, successo per il “Corso per ristoratori organizzato da Foligno ospitalità. Ora si pensa ai “Primi d’Italia”

Primi d'italia

FOLIGNO – Il Corso per Ristoratori, ideato e promosso dall’Associazione di promozione turistica Foligno Ospitalità, si è concluso questa settimana riscuotendo grandi consensi e pensa già al futuro, collegandosi all’importante manifestazione folignate: i Primi d’Italia.

Trevi, in vigore dall’1 aprile al 31 ottobre le misure di prevenzione contro la zanzare tigre

trevi

TREVI – Saranno in vigore dal 1 aprile al 31 ottobre le misure di prevenzione contro la zanzara tigre previste dall’ordinanza del sindaco di Trevi Bernardino Sperandio. Il provvedimento nasce dalla necessità di intervenire a tutela della salute e dell’igiene pubblica per prevenire e controllare malattie infettive trasmissibili all’uomo attraverso la puntura di zanzare.

Perugia, congresso Femca Cisl Umbria con lo slogan “Partecipare e contrattare per uno sviluppo sostenibile”

Cisl
 PERUGIA – “Partecipare e contrattare per uno sviluppo sostenibile – Per la persona, per il lavoro” è lo slogan del 5° Congresso regionale della Femca Cisl Umbria, federazione che rappresenta i lavoratori dell’energia, moda, chimica e affini che si terrà all’Hotel Garden di Terni il prossimo 4 aprile a partire dalle ore 9,00.

Perugia, la Provincia designa il rappresentante nel cda del Convitto “Principe di Napoli”

provincia-di-perugia

PERUGIA – Venerdì 31 marzo, alle ore 10, nella sala Giunta si riunisce la Commissione Consiliare Permanente Bilancio – Affari Generali della Provincia di Perugia. Nel corso dell’incontro è prevista la designazione di un rappresentante dell’Amministrazione provinciale di Perugia in seno al Consiglio di amministrazione del Convitto Nazionale “Principe di Napoli” di Assisi.

Spoleto, continua il ciclo di appuntamenti di “Mezz’ora dopo la chiusura”

mezz'ora dopo la chiusuraa

SPOLETO – Continua il ciclo di appuntamenti di “Mezz’ora dopo la chiusura”a cura di Sistema Museo dedicati alla mostra Ospiti in Rocca, e alle opere provenienti dai territori colpiti dal terremoto del 2016.

Il secondo incontro, nato in collaborazione con il Museo Nazionale del Ducato di Spoleto, è fissato per venerdì 31 Marzo alle ore 18.30 alla Rocca Albornoz e tratterà del bellissimo gruppo scultoreo dell’Annunciazioneproveniente dal Museo della Castellina di Norcia, realizzato da Andrea e Luca della Robbia e messo in salvo grazie all’opera dei Vigili del Fuoco e dei Carabienieri del  Nucleo Tutela del Patrimonio Culturale.