martedì 21 novembre 2017 - aggiornato alle ore 14:57        

L’opinione

Forze Armate, il sottosegretario Bocci: “Donne e uomini che hanno dato la vita per noi”

bocci tgr

PERUGIA – “Il ruolo delle Forze armate è quanto mai fondamentale e una Giornata della Memoria e della responsabilità come quella di oggi è utile per ricordare donne e uomini che hanno dato la vita per uno Stato unitario”. Così il sottosegretario agli Interni Gianpiero Bocci, parlando al TgR dell’Umbria. “Il ruolo delle Forze dell’Ordine

Forze Armate e Unità d’Italia, il messaggio di Mattarella: “Coltivare la memoria di chi si è sacrificato per la nostra libertà”

Foto-10

Il 4 novembre celebriamo la conclusione della Grande Guerra, una tragedia che causò enormi sofferenze all’intero continente europeo e provocò lutti in ogni contrada d’Italia. Una catastrofe voluta dagli uomini e che, pur nelle sue immani proporzioni, non riuscì ad evitare nel secolo scorso un altro conflitto mondiale e guerre regionali che hanno continuato a

Gubbio, il saluto di monsignor Ceccobelli: “Vi lascio in buone mani”

ceccobelli1

Mons. Mario Ceccobelli, attuale amministratore apostolico della Chiesa eugubina, ha affidato alle pagine di “Camminiamo” di novembre – distribuito proprio in queste ore – il suo saluto alla comunità diocesana. Ecco il testo integrale che ha affidato alla newsletter che mensilmente raggiunge sacerdoti, religiosi e laici attraverso i canali digitali (email, sito web e altro).

Lavoro, Presciutti: “Ripartiamo dai giovani e dai territori”

presciutti krosno

Nei giorni scorsi anche la chiesa attraverso due delle sue massime espressioni come il Presidente della CEI Cardinale Gualtiero Bassetti ed Vescovo della diocesi di Assisi-Gualdo Tadino e Nocera Umbra Domenico Sorrentino ha lanciato messaggi molto forti sul tema lavoro. Oltre ad un grido di allarme ed una forte preoccupazione espressa per la difficile situazione

Scuole, la presidente Porzi: “Passaporto per il futuro degli studenti. A docenti, dirigenti e personale dico grazie”

donatella porzi2

“La scuola è il passaporto per il vostro futuro, quindi vivetela a pieno, cogliendo ogni opportunità che vi offre”. Così la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, augurando “un grande in bocca al lupo e buon lavoro ai ragazzi, ai docenti e al personale Ata che in questi giorni tornano a scuola”. “La scuola –

Giornata per la Custodia del Creato, la presidente Porzi: “Uscire dall’intorpidimento, l’ambiente è di tutti”

donatella porzi2

PERUGIA – “Dobbiamo mettere fine all’intorpidimento e alla spensierata irresponsabilità con cui spesso ci rapportiamo con il mondo e con il Creato”. Così la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, in occasione della Giornata per la custodia del creato e dell’apertura della tre giorni del Sentiero di Francesco, dedicato proprio alla Riconciliazione con il Creato. “Sin dagli anni Ottanta –

Il sindaco Presciutti: “Nella politica serve più rispetto”

presciutti

Lettera aperta del Sindaco Presciutti Portavo i calzoni corti quando ho iniziato a frequentare le sezioni (ancora si chiamavano così) del P.C.I. , ho assistito spesso a dibattiti infuocati, al limite dello “scontro fisico”, ai quali nel tempo ho anche partecipato personalmente, ma questo bagaglio di esperienze ha fatto crescere me ed un gruppo dirigente

Giornata mondiale del rifugiato, la presidente Porzi: “L’altro è una ricchezza, le istituzioni si adoperino per la sensibilizzazione”

donatella porzi

PERUGIA – “La Giornata mondiale del rifugiato ci invita e ci spinge ad una profonda riflessione sull’accoglienza dei cittadini costretti a fuggire dalla loro patria e sul nostro modello di accoglienza”. Così la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, intervenendo in occasione della “Giornata mondiale del rifugiato”. Secondo la presidente “è necessario che i componenti della comunità internazionale si assumano la