mercoledì 29 marzo 2017 - aggiornato alle ore 15:22        

Gubbio-Gualdo

Gualdo Tadino, la guerra tra Rocchetta e Comunanza finisce sul Corriere della Sera Il sindaco Presciutti: "Serve tutelare il lavoro e gli investimenti, se quando arrivano gli mettiamo i bastoni tra le ruote..."

rocca flea 1

GUALDO TADINO – La guerra che si sta svolgendo a colpi di ricorsi sotto l’ombra della Rocca Flea approda anche alla ribalta di un quotidiano storico come il Corriere della Sera. E’ un editorialista del calibro di Sergio Rizzo a raccontare la storia di una concessione rinnovata fino al 2040 per Rocchetta, in cambio però di investimenti industriali per 30 milioni di euro e una trentina di posti di lavoro, oltre alla sistemazione di un’area devastata da un’alluvione.

Gualdo Tadino, il Pd fa quadrato intorno a Presciutti: “Un sindaco tra la gente”

gualdo-tadino-5616

GUALDO TADINO – “Un bilancio sano, che mantiene inalterata la pressione fiscale, aumenta le prestazioni sociali e gli investimenti. Questo è il risultato del buon lavoro del Sindaco, della Giunta e di tutta la maggioranza consiliari PD e liste civiche Gualdo Cambia e Rinnovamento per Gualdo”.

Gualdo Tadino, Fdi: “Basta dormire, la sicurezza dei cittadini deve essere al primo posto”

franco palazzoni

 GUALTO TADINO – “Basta dormirci ancora. L’Amministrazione ponga tra le priorità il tema della sicurezza in città”. Così il portavoce di FDI a Gualdo Tadino Franco Palazzoni. Gli ultimi fatti criminosi accaduti ad opera di cittadini stranieri presenti nel nostro territorio, ripropongono con forza l’idea che ormai quell’oasi di pace e tranquillità alla quale eravamo abituati, non esiste più, spiegano da Fratelli d’Italia.

Nocera Umbra festeggia i 106 anni di Angelina

sindaco centenaria

NOCERA UMBRA – Con i suoi 106 anni, compiuti ieri 27 Marzo, la sig.ra Angela (classe 1911), è la donna più longeva di Nocera Umbra.  In occasione del suo compleanno speciale, non è voluto mancare il Sindaco della città Giovanni Bontempi, che la raggiunta a Marsciano, dove attualmente la super nonnina, vive con la nipote Fidalma, e nel regalarle un mazzo di fiori, le ha portato il saluto e gli auguri dell’intera comunità.

Attesa pronto soccorso di Perugia e Gubbio-Gualdo, Barberini chiarisce in Aula Nel perugino oltre 62mila accesi: necessaria integrazione fra ospedale e territorio. A Branca circa 28mila utenti: verso il potenziamento

BarberiniConisglioregionale

Si è parlato dei pronto soccorso umbri nella seduta del consiglio regionale del 28 marzo, in particolare di quelli degli ospedali di Perugia e di Gubbio-Gualdo Tadino, dove sono state evidenziate delle difficoltà nei tempi di attesa troppo lunghi e i consiglieri  Marco Squarta (Fdi) e Andrea Smacchi (Pd) hanno interrogato l’assessore regionale alla Sanità, Luca Barberini, che ha risposto snocciolando i numeri, auspicando una maggiore in integrazione fra presidi ospedalieri e territorio.

Gualdo Tadino, “Giornata gialloverde” per San Facondino

san facondino

GUALDO TADINO – Un pomeriggio intenso, partecipato da tanti giovani, proprio come lo volevano gli organizzatori di Porta San Facondino. La Giornata gialloverde, organizzata nel pomeriggio di sabato presso la scuderia delle Valciglie, ha colto nel segno. Tanti i giovani e i giovanissimi che si hanno vissuto un pomeriggio cimentandosi con il tiro con l’arco, quello con la fionda o in groppa ai somari, che normalmente vengono utilizzati per il Palio di Primavera.

Gubbio, tutto pronto per il secondo appuntamento di “Crescimpresa”

crescimpresa

GUBBIO – Tutto pronto per il secondo appuntamento Crescimpresa a Gubbio, questa volta dedicato ad esplorare le opportunità che il web e il social network offrono alle piccole imprese. E’ infatti intitolato “I social media fanno vendere! Sì ma, in pratica, come si fa?” il workshop gratuito organizzato da Confcommercio Umbria in collaborazione con l’associazione territoriale, che si svolge domani 28 marzo, a partire dalle ore 14.00, presso l’Hotel Beniamino Ubaldi, Via Perugina n.

Gubbio, presentato il libro dedicato a Lanfranco Bertolini

libro bertolini

GUBBIO – Un’occasione di ricordo commossa e partecipe quella della figura di Lanfranco Bertolini, nel corso della presentazione del libro  ‘Una vita controvento – Pensieri di un’anima inquieta’,  tenutasi ieri alla Biblioteca Sperelliana.  La pubblicazione, che porta la scritta ‘Tra Gubbio e Senigallia, il sogno salvifico di Lanfranco Bertolini, storia di un impegno educativo’, edita dalla casa editrice ‘Ventura’, è a cura del figlio Marco, che  ha ripercorso la vita e il pensiero di una figura di riferimento a livello culturale, sociale e politico, dovendo selezionale  tra il  notevole materiale di carte e documenti lasciati dal padre.