Trasimeno

Magione, al Circolo Didattico alunni provenienti da oltre 23 nazioni Costante presenza di alunni stranieri di cui 60 nella scuola dell’infanzia (il 17,96% ) e 110 (il 14,91 % ) nella scuola primaria

magione formazione

MAGIONE – Tiene conto dei cambiamenti avvenuti negli ultimi anni nella popolazione del comune di Magione la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa e organizzativa del piano dell’offerta formativa triennale del Circolo didattico di Magione. I dati relativi al 2016/2017 confermano una popolazione di quasi 15mila abitanti di cui, secondo le analisi del contesto fatto dalla scuola stessa, il 14,6% è di età compresa fra 0 e 14 anni (percentuale in costante aumento negli ultimi 10 anni); Il 63% di età compresa fra 14 e 64 anni.

Castiglione del Lago, Pietro Fiorentini nuovo presidente di Archeo Trasimeno

archeo trasimeno

CASTIGLIONE DEL LAGO – Pietro Fiorentini è il nuovo presidente di Archeo Trasimeno, l’associazione di Castiglione del Lago che si occupa della valorizzazione dei beni archeologici del territorio, sempre in stretta collaborazione con l’Amministrazione comunale, l’Istituto Omnicomprensivo Rosselli-Rasetti e altre associazioni locali.

Castiglione del Lago, operaio 54enne muore colpito da un ramo mentre potava un albero

ambulanza-notte

CASTIGLIONE DEL LAGO – Incidente mortale a Castiglion del Lago questa sera: un operaio di 54 anni, originario di San Casciano Terme, ha perso la vita mentre potava un albero. Un ramo pesante sarebbe caduto sull’uomo provocando la morte immediata. L’ incidente mortale si è verificato in un vivaio della frazione di Porto, nel comune di Castiglione del Lago.

Magione, letture di Dante all’ex ospedaletto: il ricavato per il centro disabili

magione1

MAGIONE – Un pomeriggio di buona musica con letture tratte dall’Inferno di Dante è il programma del concerto per beneficenza in favore della struttura ex-ospedaletto in programma domenica 22 gennaio, ore 17.30, al teatro Mengoni di Magione. Sarà l’attore Gianfranco Zampetti a recitare i brani in vernacolo perugino tratti dall’ “Inferno di Dante arcontato ta i perugine” mentre Federico Galieni al violino e Maria Rita Carletti al pianoforte eseguiranno musiche di Jules Massenet, Camille Saint-Saëns, Antoine Dvořák, Béla Bartók.

Magione, convegno sulla Regina Elena al Castello dei Cavalieri di Malta

cavalieri malta

MAGIONE – Personaggio di primissimo piano nella storia d’Italia, la Regina Elena, Jelena Petrović Njegoš principessa del Montenegro, è stata protagonista al Castello dei cavalieri di Malta di Magione del convegno organizzato dall’Associazione dei Montenegrini e amici del Montenegro in Italia, rappresentata da Danijela Djurdjevic, e dall’Ordine di Malta con il patrocinio del Comune di Magione e la collaborazione della proloco di Magione in occasione dei dieci anni dell’indipendenza di questo Stato.

Valnestore, “minacce mafiose” ai testimoni che hanno fatto partire l’inchiesta sulle ceneri Nel mirino Floriano Bellavita e Ivano Vitali

Avv. Biscotti

Pesanti minacce al super teste dell’inchiesta sulla Valle dei fuochi. Assume tinte ancora più fosche il caso che da mesi riempie pagine di giornali e la cronaca della regione. Il cane da caccia impiccato e un cartoncino con scritto “Ancora non hai capito”: sono queste le “minacce mafiose”, così le ha definite l’avvocato Biscotti, alle quali è stato sottoposto Floriano Bellavita, il testimone che ha segnalato sotterramenti di rifiuti e ceneri nell’area dell’ex centrale.

Magione, concerto del gruppo “Quintessenza italiana” ad Agello

quintessenza

MAGIONE  Domenica 15 gennaio, ore 17, chiesa di san Donato ad Agello, Magione, concerto del gruppo Quintessenza Italiana diretto dal maestro Mauro Branda in ricordo di don Vando Moroni.  Don Vando Moroni è stato parroco di Agello dal 1959 fino alla sua morte nel 2002. Arrivò giovanissimo in parrocchia, portando una ventata di entusiasmo e di rinnovamento in un momento in cui si cominciava a sentire la necessità di un profondo cambiamento  che il papato di Giovanni XXIII  aveva avviato solo un anno prima e poi portato avanti con il Concilio.

Paciano, a Palazzo Baldeschi Giuseppe Bearzi presenta il suo nuovo libro

paciano trasimemo

PACIANO –  Primo appuntamento dell’anno a Palazzo Baldeschi di Paciano per la serie “TrasiMemo-Incontri con gli autori”. Domenica 15 gennaio ’17 alle ore 17,30 Giuseppe Bearzi presenterà il suo volume “Che bolle in pentola. Novelle gustose di aromi e amori” (Morlacchi Editore).