Trasimeno

Castiglione del Lago, cena di Carnevale per raccogliere fondi a favore della tomba etrusca di Paradiso

tomba etrusca paradiso

CASTIGLIONE DEL LAGO – Una cena di Carnevale per raccogliere fondi a favore della tomba etrusca di “Paradiso”, splendido esempio di struttura funeraria in stile ellenistico del II sec. a.C. e considerata, da illustri studiosi, una delle tombe più interessanti del territorio fra Umbria e Toscana.

Castiglione del Lago perde un pezzo di storia, è morto Giuliano Segatori

comune-castiglione-del-lago

CASTIGLIONE DEL LAGO – Un grande lutto a Castiglione del Lago. Giuliano Segatori, presidente dal 1985 dell’Associazione Turistica Pro Castiglione, è venuto a mancare ieri pomeriggio all’età di 66 anni. È stata una dura battaglia quella che ha dovuto affrontare negli ultimi mesi: il suo cuore, dopo una lunghissima e quasi disperata operazione al policlinico Santa Maria della Misericordia di Perugia, non ha retto e lo ha tradito.

Magione, nuovo bando per la vendita del Mercatone Uno: scadenza a maggio Condizioni di vendita più flessibili in coerenza con le indicazioni provenienti dal mercato

mercatone

MAGIONE  – Nuovo bando di gara per la vendita del Mercatone Uno. I commissari straordinari della società in amministrazione straordinaria l’hanno illustrato incontrando al Mise i rappresentanti nazionali e territoriali delle organizzazioni sindacali, i rappresentanti delle regioni interessate e i componenti della task force governativa che segue la procedura di amministrazione straordinaria del gruppo ed alcuni sindaci.

Castiglione del Lago aderisce alla campagna “M’illumino di meno”

comune-castiglione-del-lago

CASTIGLIONE DEL LAGO – “M’illumino di Meno”, giornata del risparmio energetico ideata dalla popolare trasmissione radiofonica Caterpillar di Rai Radio 2, è da tredici anni la più grande campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico e la mobilità sostenibile. Anche il Comune di Castiglione del Lago aderisce ormai da anni con l’oscuramento della Rocca Medievale e dell’illuminazione del Poggio che avverrà oggi, come in tutti i Comuni aderenti e in perfetta contemporanea nazionale, dalle 18 alle 20.

Ospedale Città della Pieve, via a riqualificazione: investiti 3,5 milioni di euro Diventerà "Casa della Salute", Marini e Barberini presentano progetto: "Garantita emergenza, potenziati servizi sanitari di prossimità"

FullSizeRender2

Inizieranno il primo marzo prossimo i lavori per la riqualificazione dell’ospedale di Città della Pieve, che diventerà una “Casa della salute” con il mantenimento della rete dell’emergenza e soccorso e possibilità di attivazione di una postazione di elisoccorso diurno e notturno, il potenziamento dei servizi ambulatoriali, territoriali e di diagnostica, l’incremento delle attività sanitarie programmate, l’aumento di posti letto per pazienti affetti da patologie cronico-degenerative (Residenza sanitaria assistita), l’attivazione di un modulo di degenza per la riabilitazione estensiva post ospedaliera.

Panicale, “Click – Luci in azione” per “M’illumino di meno”

panicale

PANICALE – Sarà “la Luce e il Buio” il tema portante di CLICK – LUCI IN AZIONE, in programma a Tavernelle di Panicale il prossimo 25 febbraio 2017, che si inserisce nelle proposte presenti su tutto il territorio nazionale nell’ambito di M’Illumino di Meno, la manifestazione sul risparmio energetico promossa dalla trasmissione di Radio2 Caterpillar.

Banda ultralarga, copertura anche a Magione e Corciano: quasi la totalità della popolazione coperta entro giugno Accordo presentato a Palazzo Donini con i sindaci Chiodini e Betti e il responsabile Umbria Tim Massimo Pollara

conf banda ultralarga

PERUGIA – Sta diventando realtà grazie all’accordo siglato tra TIM e le Amministrazione comunali la realizzazione della rete in fibra ottica a Magione e a Corciano, con l’obiettivo di rendere disponibili servizi innovativi a cittadini e imprese grazie proprio alla rete internet super-veloce.

Internet ci rende più liberi? se ne discute giovedì a Castiglione del Lago

internet

CASTIGLIONE DEL LAGO – I nuovi metodi di comunicazione e la facilità di accesso all’informazione hanno giovato alla democrazia? Quanto la nostra libertà ha beneficiato della diffusione della rete e dell’esplosione dei social network? Quali sono i vantaggi e le contraddizioni dell’era digitale?