La Mediofondo Le Strade di San Francesco promuove il ciclismo giovanile

PERUGIA  – Umbria, il tuo cuore verde. Tra le numerose proposte sportive outdoor per scoprire una regione che non ti aspetti c’è la decima edizione della Mediofondo Le Strade di San Francesco in programma mercoledì 1 maggio a Ponte San Giovanni. Un viaggio tra le valli scavate dai fiumi, verdi colline coronate da incantevoli borghi e castelli, luoghi in cui l’arte, la religione e la storia si incontrano dando vita ad itinerari della fede e percorsi del gusto.

La nuova edizione della manifestazione organizzata dalla società Team Bike Ponte presenta diverse novità. I partecipanti si misureranno lungo un solo percorso di gara che misura 113 chilometri, 1500 metri di dislivello, di cui i primi due condotti ad andatura turistica per raggiungere la partenza ufficiale, alle porte di Ponte San Giovanni.

Dal saponificio artigianale ai detersivi ecocompatibili e ad alta resa è questa in sintesi la storia di Saci Industrie Spa, oggi uno dei principali attori internazionali nel settore della detergenza ad uso domestico e professionale, gold sponsor dell’evento che sarà la nuova location della manifestazione. Partenza, ore 9,30, e arrivo avverranno lungo Strada dei Loggi, dinanzi allo stabilimento Saci.

La Mediofondo Le Strade di San Francesco assegnerà il titolo regionale FCI Mediofondo individuale e di società. Il comitato organizzatore ha deciso di aprire la partecipazione anche alle E- bike con partenza alla francese dalle ore 7,45 alle ore 9,00.

Un evento che sostiene l’attività giovanile. Nel pomeriggio terminata la Mediofondo, il comitato organizzatore dell’evento granfondistico ha inserito nel calendario delle iniziative collaterali, una gara giovanile riservata alla categoria esordienti e organizzata in collaborazione con il Team Fortebraccio.

Le iscrizioni si possono effettuare attraverso il portale del timing KronoService. La quota d’iscrizione promozionale individuale è di euro 20 per le donne e euro 25 per gli uomini. Mentre le società ciclistiche che effettueranno l’iscrizione cumulativa riceveranno una gratuità ogni dieci tesserati paganti.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta