Castiglione del Lago, sul futuro dell’ufficio postale di Villastrada la comunità si mobilita Assessore Meloni:"Continuiamo ad opporci in modo fermo e deciso alla chiusura dello sportello"

CASTIGLIONE DEL LAGO – Che fine farà l’ufficio postale di Villastrada? L’annuncio della chiusura dello sportello era arrivata già da Poste Italiane, ma il Tar del Lazio vorrebbe mantenere in vita tutte le sue funzioni.
Si attende ora sola la sentenza di merito, che dovrebbe arrivare verso fine maggio, del giudice amministrativo.

 

L’assessore alle politiche sociali, Alessio Meloni, vuole che tutto resti immutato: «Continuiamo ad opporci in modo fermo e deciso alla chiusura dello sportello perché nel nostro territorio è fondamentale garantire il servizio postale, specialmente alle fasce più deboli».

 

Intanto anche la comunità di Villastrada incrocia le braccia. «Vogliamo assicurare la massima tutela della cittadinanza e dell’interesse pubblico», insiste Meloni, che sottolinea le numerose difficoltà in cui versa il comune, già penalizzato dallo smantellamento degli sportelli di Petrignano del Lago e Porto. «La situazione è tale da non consentire ulteriori chiusure».

Intanto il prossimo 2 aprile l’assessore Meloni incontrerà l’assessore regionale Antonio Bartolini per parlare di questa questione.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta