Gubbio, inizia il “Mese dello Sport” Presentati gli eventi in programma. Si comincia venerdì 28 con la “Notte Bianca” che punta a superare il record di visitatori dello scorso anno

GUBBIO – Per la città dei Ceri si apre il “Mese dello Sport”. L’anteprima sarà la “Notte bianca dello sport”, in programma venerdì 28 agosto a partire dalle 18.30. E’ prevista una no stop di iniziative ed eventi fino alle 2 di sabato 29. Alla presentazione erano presenti l’assessore Francesco Pierotti  e per l’associazione Leukos Giorgia Ottaviani  presidente, Sara Panfili vice presidente e i consiglieri Michele Albini e Roberto Camilloni. L’evento, curato come nelle passate edizioni dall’associazione  ‘Leukos’,  in collaborazione con Comune, vari enti e associazioni, trasformerà ancora una volta Gubbio  in una palestra a cielo aperto.

L’iniziativa è collegata con la “Notte bianca dello sport… paralimpico” curata in particolare dal CIP umbro, che si tiene a Sigillo, sempre venerdì 28 agosto. “Come assessorato allo sport – ha commentato Pierotti – è nostro compito e dovere sostenere la pratica sportiva e motoria per tutti,  a partire dalla giovani generazioni. Lo sport è fattore fondamentale di crescita individuale e sociale per una intera comunità. Un evento, quello che presentiamo,  ricco di contenuti  che intendiamo alimentare positivamente e che quest’anno è avvalorato dalla presenza dell’attività paralimpica,  per la prima volta infatti a Gubbio ci sarà la Nazionale Italiana di “Sitting Volley”, una disciplina di recente istituzione, nata proprio in Umbria,  a testimonianza che la prestazione e la crescita fanno superare il concetto di limiti e con lo  sport è possibile eliminare le barriere”.

Pierotti ha sottolineato la crescita della manifestazione nel corso degli anni, con il picco di ventimila sportivi lo scorso anno. Gli esponenti dell’associazione Leukos hanno illustrato i dettagli dell’evento, ringraziando l’amministrazione comunale. La novità di quest’anno sarà la “fionda umana”, una macchina speciale che lancerà le persone a 50 metri di altezza al costo di 10 euro. Per venerdì 28 agosto il programma prevede  alle ore 18,30 l’esibizione degli Sbandieratori in piazza 40 Martiri;  a seguire i saluti delle autorità e l’inizio della manifestazione. Per non fare la fila è opportuno presentarsi con il modulo compilato che può essere scaricato direttamente dal sito.

In tutto il mese comunque ci saranno eventi dedicati allo sport. Sabato 5 settembre a partire dalle 14 l’appuntamento Monkey Street Boulder, in collaborazione con l’associazione Quartiere di San Martino. Domenica 13 settembre “Run for you”, corsa o passeggiata non competitiva di beneficenza il cui ricavato verrà devoluto agli Istituti scolastici dell’Infanzia e delle Elementari a sostegno di progetti volti a migliorare la qualità degli ambienti e delle attrezzature scolastiche. Non mancherà un incontro sulla sicurezza stradale, promosso venerdì 18 settembre, dalla Fondazione Marco Simoncelli, a cura di ‘Leukos’ in collaborazione con El.Ba e Biblioteca Sperelliana,  per le classi quarte degli Istituti Superiori. Inoltre il 10 e l’11 ottobre “Spirito di Squadra” torneo quadrangolare di beneficenza con squadre di volley di serie A1 femminile, per informazioni sarà attivo dai primi di settembre il sito www.spiritodisquadra.com.  Previste anche degustazioni con i pasticceri eugubini, per una sana e corretta alimentazione. Per saperne di più www.nottebiancagubbio.com  e www.leukoseventi.it

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>