Gubbio, terreno di 5mila metri quadri all’associazione “Amici di Roby” Accordo con il Comune. Terreno da usare ai fini di valorizzazione

GUBBIO – E’ stato siglato nella Sala Consiliare, alla presenza del sindaco Filippo Mario Stirati,  l’accordo che concede all’associazione ‘Amici di Roby’ di S. Marco,  da parte dell’amministrazione,  l’uso di un terreno comunale per fini di valorizzazione e ricreativi. Si tratta di un’area di circa 5 mila metri quadri, concessa per 6 anni al prezzo simbolico di 150 euro all’anno. L’associazione valuterà,  d’intesa con il Comune, le modalità più idonee per l’utilizzo e la funzionalità aggregativa. Il sindaco Stirati ha sottolineato come “sin dall’inizio del mandato  l’amministrazione abbia dato spazio e importanza al mondo dell’associazionismo e del volontariato. Sono forme di cittadinanza attiva  – ha sottolineato Stirati  –  che svolgono una preziosa forma di collegamento con il territorio e rappresentano una risorsa di collaborazione,  scambio, presidio e  tutela senza la quale l’azione amministrativa sarebbe parziale e limitata, per carenze finanziarie e strumentali”. Il protocollo d’intesa è stato firmato dal dirigente comunale ingegner  Raffaele Santini e da Stefano Traversini, per l’associazione nata nel 2012 in onore di Roberto,  prematuramente scomparso ma che ha lasciato un’eredità umana profonda nell’intera frazione.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>