Perugia, respinto all’aeroporto albanese privo di requisiti

PERUGIA – Fermato subito dopo essere sbarcato dal volo proveniente da Tirana, dai controlli risulta privo di requisiti per l’ingresso in Italia. Proveniente da Tirana e, in compagnia di un connazionale, si è presentato ai controlli di frontiera.

Tuttavia, nonostante l’esibizione di un passaporto regolare e la dichiarazione di fare ingresso in Italia per ragioni di turismo, un cittadino albanese di 26 anni è stato sottoposto a controlli più approfonditi. Le verifiche hanno evidenziato che lo straniero non era in possesso dei requisiti indispensabili per essere ammesso sul territorio nazionale e, pertanto, è stato respinto. Imbarcato sul medesimo volo per Tirana, è stato rimpatriato nel primo pomeriggio.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta