Brindisi in piazza e cenoni di gala. Così l’Umbria aspetta il nuovo anno, tra speranze e propositi

PERUGIA – Grande attesa per la notte più lunga dell’anno, dove l’Umbria si prepara a farla da padrone. Tante le città con iniziative in piazza e nei locali. A Perugia concerti nel centro storico con dj set ad ogni angolo.

A Foligno nessun concerto in piazza ma cenoni di gala nei palazzi storici e nei locali. Musica in piazza ad Assisi, ma anche a Norcia dove si aspetterà il nuovo anno in piazza San Benedetto con Federico Riva e l’orchestra italiana e poi brindare insieme allo scoccare della mezzanotte e ammirare fuochi d’artificio che illumineranno la notte nursina.

Si brinderà in piazza a Bevagna grazie all’impegno della Pro Loco di Bevagna e della disponibilità dell’Amministrazione comunale,  in piazza Filippo Silvestri sarà possibile brindare all’arrivo del 2018. L’appuntamento è dalle 23.30 per attendere tutti insieme la mezzanotte. Per l’occasione la Pro Loco offrirà ai presenti panettone e spumante per il brindisi, la magia della splendida piazza farà da cornice poi a quello che rappresenterà  un momento simbolico per tutti i bevanati: l’inizio di un nuovo anno che porta con sé tanti desideri e tante aspettative. Oltre al countdown intonato dalle voci dei presenti ad allietare la serata ci sarà il sound ella Palini band che darà il via al 2018 a suon di musica. “La Pro Loco di Bevagna – spiega il presidente Stefano Brunelli – rappresenta tutta la città, per questo vogliamo condividere il Capodanno con tutti i cittadini”. Con l’invito a partecipare al Capodanno in piazza Bevagna vi augura una buona fine e un buon inizio d’anno. Magari, se volete, con noi a Bevagna.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta