Ambiente, documento unico del Consiglio regionale Discusse le tre mozioni presentate in Aula, nella prossima seduta si arriverà al voto

PERUGIA – Il consiglio regionale ieri ha discusso le tre mozioni riguardanti i problemi ambientali e la qualità dell’aria, in special modo per quanto riguarda la Conca ternana. Le mozioni sono state presentate la prima dal centrodestra, la seconda da Andrea Liberati (M5S) ed Emanuele Fiorini (Lega Nord) e la terza da Gianfranco Chiacchieroni (Pd). Prima della chiusura dei lavori, avvenuta poco dopo le 16, il capogruppo Pd Gianfranco Chiacchieroni ha presentato un emendamento che – ha spiegato in aula – in pratica riunisce in un documento unico i temi delle tre mozioni e dà la possibilità ai vari gruppi di presentare ulteriori modifiche, per arrivare ad un voto d’aula su un unico documento in materia ambientale. Voto che verrà espresso nella prossima seduta del consiglio regionale, fissata per l’8 maggio prossimo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>