Bocce, a Bevagna i migliori giovani atleti d’Italia si sfidano in gara elite

BEVAGNA – Domenica 19 maggio i migliori giovani giocatori di bocce d’Italia saranno in Umbria per la Gara nazionale Elite organizzata dalla bocciofila Città di Bevagna del presidente Nazzareno Bertini. A ospitare le fasi eliminatorie, in programma la mattina a partire dalle 9, saranno tanti bocciodromi della provincia, da Spoleto a Perugia. Le finali si disputeranno invece nella struttura di Bevagna nel pomeriggio. Gli atleti che parteciperanno alla gara saranno trentasei nella categoria under 15 e quarantadue nella categoria under 18.

“È veramente un onore per la nostra società e per Bevagna tutta – ha commentato il vicepresidente della società sportiva Giancarlo Taccucci – ospitare una manifestazione di altissimo livello, un’occasione per porgere un caloroso benvenuto a questi giovani atleti che saranno il futuro del nostro amato sport. Tutti i nostri soci, a partire dal presidente, si sono adoperati affinché il soggiorno in Umbria degli atleti, degli accompagnatori e dei familiari possa essere il più confortevole possibile. Un caloroso ringraziamento alla Federazione italiana bocce che ci ha assegnato questa manifestazione”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail