Ternana, Longarini incontra i tifosi. Si ferma Valjent

Dopo il ritorno alla vittoria ecco finalmente il giorno del tanto atteso confronto. L’amministratore unico della Ternana Simone Longarini si trova a Terni per una serie di incontri, in particolare con gli esponenti della tifoseria organizzata, nella fattispecie Ali Rossoverdi, Rocca Rossoverde e Curva Est. Accompagnato dall’amministratore delegato Stefano Dominicis il numero uno rossoverde ha iniziato il colloquio, tutt’ora in corso, intorno alle ore 10 in un noto albergo della città. Difficile capire quale sia stato il contenuto della discussione (si attendono i vari comunicati di rito), ma da alcune indiscrezioni sembrerebbe che il confronto, durante il quale i tifosi avrebbero avanzato delle richieste di chiarimento, sia stato costruttivo e positivo. Andando in rigoroso ordine di tempo il primo gruppo ad essere ricevuto da Longarini è stato il club Ali Rossoverdi, il quale si sarebbe mostrato piuttosto soddisfatto delle risposte ricevute. Stesso discorso per i ragazzi della Curva Nord e per quelli della Est, gli ultimi ad interloquire con il figlio del patron Edoardo. Come detto ancora non è possibile sapere di cosa effettivamente si sia parlato, ma è probabile che le tematiche affrontate siano le seguenti: il futuro della società, i traguardi e i rapporti con la città e le istituzioni. Ecco quindi che i supporters, dopo molte ed insistite richieste, sono stati accontentati. Probabilmente le manifestazioni di protesta non devono aver lasciato indifferente lo stesso Longarini, che evidentemente deve aver “ceduto” ad esse.

VALJENT, PROBLEMI MUSCOLARI – Per la prossima partita la Ternana rischia seriamente di dover fare a meno di Martin Valjent, uscito anzitempo a causa di noie muscolari. Si parla di affaticamento, ma le sue condizioni saranno monitorate quotidianamente. Nessun problema invece per Cesar Falletti, allenatosi regolarmente dopo il brutto colpo ricevuto nel corso dell’ultimo match con l’Entella, terminato con la vittoria delle Fere per 3-0. A disposizione regolarmente anche Simone Palombi, rimasto ieri a riposo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>