Ternana, occhio ai giocatori in partenza

Il mercato di gennaio si sa può riservare anche sorprese inattese. È quanto potrebbe accadere alla Ternana, dove ci sono due casi sotto osservazione, vale a dire Janse e Meccariello. Per il laterale olandese (nella foto), poco utilizzato quest’anno sia da Toscano che da Breda, potrebbero schiudersi le porte dell’addio immediato in caso di una buona offerta, anche se a Brescia il giocatore si era ben disimpegnato realizzando anche un gol che è poi stato annullato. L’ipotesi rescissione, già ventilata nelle scorse settimane, potrebbe essere non accantonata del tutto. Una situazione simile è anche quella del difensore centrale, a Terni dal 2012 e che sta negoziando il rinnovo del contratto che scade a giugno. In caso di complicazioni varie una sua partenza a gennaio non è da escludere. Da monitorare anche il caso di Ceravolo, attaccante fondamentale nell’economia del gioco offensivo rossoverde. Anche lui infatti vorrebbe prolungare ed in via Aleardi devono accelerare i tempi visto l’interesse del Novara, che sarebbe pronto ad offrirgli un triennale per partecipare da protagonista alla volata per la serie A. La sensazione è che le prossime settimane saranno decisive per il destino di questi tre elementi, tutti importanti per la causa rossoverde. Sicure invece saranno le partenze di Gava, richiesto da Maceratese e Pro Patria, Lo Porto, per il quale va registrato l’interesse di Lumezzane, Paganese e Rimini, e Taurino, destinato con certezza pressochè matematica al Martina Franca.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>