Bastia Umbra, Simona Carosati all’attacco dell’amministrazione comunale: “Non cambia nulla”

BASTIA UMBRA – Simona Carosati, di Bastia #Perte va all’attacco dell’amministrazione comunale. “E niente. Non ci siamo. Nonostante gli slogan della campagna elettorale l’amministrazione continua nel suo esser “Lumacona” e ha un passo così lento che passano gli anni e non cambia nulla… Lampante, senza sciorinare altri esempi, il caso del ponte di bastiola, oggetto dell’assemblea pubblica di ieri pomeriggio. Peccato che poche ore prima dell’incontro con la cittadinanza, l’amministrazione ha dettato le regole senza condividere. Ancora una volta si è scelto senza parlare con i cittadini trovando “una soluzione” che in 15 mesi non si aveva avuto modo di pensare..(!) e quale rimedio? chiudere l’ingresso a Bastia per chi viene da Campiglione! Cioè intasiamo ulteriormente Bastiola e via S. Bartolo (perché si può solo proseguire dritti sul ponte); …senza sollievo per via Firenze!!”.

“Abbiamo capito che la scelta iniziale -ineccepibile sul piano teorico e tecnico- doveva essere un intervento d’emergenza, ora però, dopo tutto questo tempo, vi siete messi d’accordo? Possiamo sapere QUANDO il problema sarà risolto?? QUANDO non ci saranno più disagi, QUANDO non più code e smog?… Perché abbiamo sentito tante esternazioni ma non tempi certi e soluzioni alla mano. Ci spiace constatare, ancora una volta, che davanti ai disagi reali la scelta del governo cittadino è sempre la stessa: MAI l’ascolto, MAI la condivisione, MAI risposte chiare. Eppure il problema è evidente a tutti, residenti, commercianti, passanti e forze politiche… possibile che tutti siano nell’errore e gli unici ad essere nel giusto sono coloro, come ha ricordato oggi il primo cittadino, che sono stati scelti per amministrare?? La Politica, che fa chiunque si occupi di bene comune e ancor più chi ha un mandato di governo, deve dare risposte e cercare soluzioni! E allora, Siete al governo da 8 anni, governate!!”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>