Gubbio, al Teatro Ronconi lo spettacolo “Dalla Pietra al Cielo”

GUBBIO – Domani sabato 17 (alle ore 21) e domenica 18 novembre (alle ore 17), torna al Teatro Comunale ‘L. Ronconi’ lo spettacolo ‘GUBBIO, DALLA PIETRA AL CIELO’, dopo il grande successo di giugno. In collaborazione con il Comune di Gubbio, l’appuntamento è promosso e organizzato dal Centro Professionale ‘Danz’Art’ diretto da Cecilia Monacelli che con passione, conoscenza e professionalità, è riuscita a farlo diventare un’eccellenza nel mondo della danza. Frutto di un progetto coinvolgente e corale, capace di tenere insieme tradizioni profonde e linguaggi innovativi, lo spettacolo parla attraverso simboli e si racconta alle nuove generazioni, protagoniste della realtà attuale, in una formula corale che unisce molte suggestioni della cultura eugubina, con l’apporto di numerosi soggetti e associazioni, con varie collaborazioni e il valore aggiunto dell’interdisciplinarità, attraverso la danza, le coreografie, il teatro, la musica, le arti visive. «Abbiamo ricevuto moltissime richieste e sollecitazioni per riproporlo – commenta Cecilia Monacelli – e vogliamo ringraziare la città intera, per aver risposto nelle sue varie componenti, con slancio, generosità e creatività. E’ un viaggio che coinvolge i cinque sensi, nell’esplorazione di Gubbio attraverso l’architettura, le tradizioni, gli usi e costumi, uno spaccato dello spirito eugubino, che nei secoli mantiene intatto il fascino e la forza del suo messaggio ». Oltre al Comune, vanno ricordati l’apporto e il sostegno di vari soggetti pubblici e privati: Gruppo Sbandieratori, M° Michele Fondacci, I Serenologhi, I Tamburini Di Gubbio, Gruppo Teatrale “Carlo Nardelli”, Confraternita Santa Croce della Foce, Banda Comunale di Gubbio, Ceramiche Aldo Fumanti, Studio Sannipoli, Profumeria Limonero, Studio Gavirati, Giampaolo Pauselli, Photo Studio. Assicurata anche la preziosa collaborazione di Diocesi, Associazione Maggio Eugubino, Società Balestrieri, Quartieri di S. Martino, S. Pietro, S. Giuliano, S. Andrea, Università dei Muratori e Scalpellini, Università dei Fabbri, Falegnami, Sarti, Calzolai, Comitato Albero di Natale più Grande del mondo, Famiglie 40 Martiri, Coro Cantores Beati Ubaldi, e altri che, a vario titolo e ruolo, contribuiscono alla manifestazione.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>