Qualità dell’aria a Terni, la Regione convoca il Tavolo interassessorile Il consigliere regionale Nevi: "Coinvolgere tutti i consiglieri regionali"

TERNI – Riunione del Tavolo sulla qualità dell’aria nell’area di Terni per lunedì 3 aprile al Broletto. Nell’organismo sono rappresentati, tra gli altri oltre alla Regione, il Comune di Terni, l’Arpa-Agenzia regionale per la protezione ambientale e l’Unità sanitaria locale Usl Umbria2. L’obiettivo è quello di “predisporre una strategia condivisa che possa definire obiettivi di concreto e significativo miglioramento della qualità dell’aria”. All’incontro saranno presenti gli assessori regionali Luca Barberini, Fabio Paparelli e Giuseppe Chianella, competenti per la Salute, lo Sviluppo economico e le Infrastrutture e Trasporti.

Soddisfatto il consigliere regionale ternano Raffaele Nevi, che chiede però che siano coinvolti i consiglieri regionali della città e i parlamentari. “Lo dico da anni che sul tema dell’ambiente e della salute serve uno sforzo straordinario serio e, soprattutto, unitario che veda il coinvolgimento responsabile di tutte le forze istituzionali dell’Umbria. Il fatto che, dopo anni di silenzi o di scarsa sensibilità istituzionale, oggi si cominci a ragionare nella direzione giusta è positivo ma serve una forte presa di coscienza che la questione non può essere trattata in modo ordinario. Occorre che sia riconosciuta a livello regionale e poi, anche e soprattutto, a livello nazionale la particolarità di questa situazione e – come è emerso in un recente convegno, molto riuscito, organizzato da una associazione cittadina – è arrivato il momento di riconoscere che Terni rappresenta un’area ambientale complessa per la quale occorre pensare ad un piano straordinario di risorse e misure dedicate come proposi – purtroppo allora inascoltato – all’atto dell’approvazione del piano sulla qualità dell’aria nel Dicembre 2013. Forza Italia annuncia la massima disponibilità a costruire un percorso condiviso che porti ad una seria assunzione di responsabilità collettiva”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>