Sellano, ragazzo nasconde in auto ovuli di oppio puro

SELLANO – I Carabinieri di Sellano sono intervenuti lungo la SR 319 “Sellanese”, dove un giovane italiano, residente a Sellano e con precedenti di polizia, è stato fermato per un normale controllo alla circolazione stradale. Insospettiti dall’evidente stato di agitazione e dal crescente nervosismo manifestato dal ragazzo, i Carabinieri hanno deciso di procedere ad ulteriori controlli. Sul posto, l’autovettura è stata sottoposta ad una scrupolosa perquisizione che ha permesso di rinvenire, occultati all’interno di uno zaino, due ovuli delle dimensioni 6×3 cm contenenti “oppio puro” per un peso complessivo di circa 70 grammi.

Per il malfattore, su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica di Spoleto, è scattato l’arresto con l’accusa d detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. La successiva udienza di convalida tenutasi presso il Tribunale di Spoleto ha confermato la responsabilità dell’uomo che è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di firma presso la Caserma di Sellano.

Il sequestro di oppio rappresenta un importante risultato portato a segno dai Carabinieri nel comprensorio poiché certifica la presenza, anche sulla “piazza” di Foligno, di questa sostanza, catalogata nelle tabelle ministeriali fra le droghe pesanti, il cui principio attivo è la morfina, lo stesso dell’eroina.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>