Perugia, ok all’ordine del giorno Borghesi – Mirabassi: “A Centova movimenti terra abusivi”

PERUGIA – E’ stato approvato, con 11 voti a favore e 6 astenuti (Pittola, Varasano, Numerini, Marcacci, Cenci e Tracchegiani) l’odg presentato dai consiglieri Mirabassi e Borghesi sull’area urbanistica Centova,

Tempo fa –hanno sostenuto i proponenti- alcuni quotidiani locali hanno riportato la notizia dell’imminente arrivo a Perugia di un nuovo ristorante, parte di una nota catena di “fast food”, nella zona collocata nell’area antistante l’Istituto Capitini, in zona Centova.

Dal punto di vista urbanistico –sostengono – nella stessa (classificata come Pcu*) sarebbe solo consentita la realizzazione di un parcheggio pubblico a raso, sia ad opera di soggetti pubblici che privati, ferma restando la necessità di un opportuno titolo abilitativo. L’area in questione risulta essere sottoposta a vincoli ambientali e paesaggistici, pertanto sono previste particolari prescrizioni e procedure da seguire per ottenere i documenti autorizzativi relativamente ad eventuali nuove edificazioni.

Nel dispositivo finale, pertanto, i due consiglieri chiedono all’Esecutivo di attivare l’ufficio controlli perché vengano fatte tutte le verifiche di competenza.

L’assessore Fioroni ha chiarito che la segnalazione pervenuta agli uffici evidenziava la presenza di movimentazioni di terra nell’area interessata; a seguito di apposite verifiche è emerso che tali opere non erano autorizzate e, dunque, dovevano ritenersi abusive. Per questo il sindaco ha emesso una apposita ordinanza di ripristino delle condizioni preesistenti cui i destinatari hanno già ottemperato.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>