Perugia festeggia San Costanzo, il programma delle celebrazioni Si rinnova il rito millenario della Luminaria

PERUGIA – Il capoluogo di regione si immerge nei festeggiamenti di San Costanzo. Riti civili e religiosi per riaffermare l’unità della città. Stasera sarà il momento della processione che partirà da Palazzo dei Priori con arcivescovo, sindaco e autorità religiose e civili. Il giro della “Luminaria” andrà verso Sant’Ercolano, San Domenico e San Pietro prima di arrivare a San Costanzo dove saranno celebrati i Vespri e il sindaco Romizi offrirà il cero votivo al Patrono. Parteciperanno alla Luminaria anche i rappresentanti dei Rioni di Perugia 1416.

Stasera poi concerto di San Costanzo. Domani giornata delle celebrazioni: si comincia alle 8, poi alla 10 presieduta dal vescovo emerito di Gubbio, Mario Ceccobelli. La terza alle 11.30 con il vescovo ausiliario Paolo Giulietti. Alle 12 la distribuzione del torsolo in centro. Solenne celebrazione eucaristica alle 18, presieduta dal cardinale Gualtiero Bassetti.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta