Raccordo, l’Anas non smobilita i cantieri per i grandi eventi: mese di passione Possibili rallentamenti e disagi già da sabato, con l'arrivo dei partecipanti alla Marcia della Pace

PERUGIA – I lavori sul raccordo non si fermano, neanche di fronte ai grandi eventi che attendono il capoluogo. Si va avanti tutto di fila, fino a Natale. Marcia della Pace, Perugia e Sir in casa, ma anche Luna Park, Eurochocolate e Fiera dei Morti. L’Anas non ha intenzione di fermarsi per consentire un miglioramento degli accessi e della viabilità per arrivare al completamento del tratto per le feste natalizie. Questo week end sarà dunque il primo da bollino rosso. Sabato sul raccordo si incontreranno i trecento pulmann che conduranno alla Marcia della Pace. Nel pomeriggio iniziano i “Baracconi” a Pian di Massiano, interessato anche dalla partita Perugia – Avellino e dall’esordio casalingo al Palaevengelisti della Sir.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>