Superstrada Terni-Rieti: incidente mortale. Muoiono nel frontale un ragazzo folignate di 16 anni ed un ternano di 52. Altri due giovani finiscono in ospedale in condizioni gravissime

RIETI – Incidente mortale lungo la superstrada Rieti-Terni. Due le persone morte nel fortissimo impatto: un ragazzo di soli 16 anni residente a Foligno, Lorenzo Piano, ed un ternano di 52, Piernicola Gangemi.

Quest’ultimo è deceduto al De Lellis di Rieti mentre i medici tentavano di rianimarlo.

Secondo una prima ricostruzione sembrerebbe che le due auto si siano scontrate frontalmente all’altezza della galleria di Terria, nei pressi dell’uscita di Greccio.

Oltre alle due vittime dell’incidente ci sarebbero almeno altri due feriti in modo gravissimo. Si tratta di due amici che viaggiavano insieme al ragazzo di 16 anni. Entrambi risultano ricoverati al De Lellis di Rieti in gravissime condizioni.

Sono stati i vigili del fuoco ad estrarre dalle lamiere il corpo senza vita del folignate, e gli altri due amici che sono subito stati trasportati in ospedale. La Polizi stradale si è occupata dei rilievi per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Il terribile incidente ha causato code per gli automobilisti lunghe chilometri. Corsie bloccate in entrambe le direzioni per diverso tempo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>