Terni, controlli a tappeto dei Carabinieri: tanti giovani ternani trovati con addosso droga e contanti Identificate in totale 600 persone a bordo di oltre 200 autoveicoli

TERNI – Fine settimana passato denso di controlli dei Carabinieri di Terni aiutati dal Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Terni e del N.A.S. di Perugia.

Identificate in totale 600 persone a bordo di oltre 200 autoveicoli. Circa 100 persone sono state controllate poichè sottoposte a misure restrittive e nel mirino dei militari sono finiti anche i venditori ambulanti.

Guai per molti giovani ternani trovati con addosso hashish e contanti – probabilmente provento dell’attività di spaccio. Nello specifico è stato denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 17enne studente ternano al quale i militari hanno trovato addosso, già suddivisi in dosi, una decina di grammi di hashish. Inoltre in una borsa trovata in camera da letto, il giovane aveva nascosto tutto l’occorrente per il confezionamento e per il taglio della droga, nonché quasi 2.000 € in contanti.

Stessa sorte per un altro ternano disoccupato di 22 anni trovato con addosso qualche grammo di hashish. Il giovane è stato segnalato alla locale Prefettura come assuntore.

Stesse segnalazioni fatte dai militari anche per un 31enne slovacco che ha nascosto una dose di hashish, e per un altro studente ternano di origine romena di 19 anni che è stato trovato con un grammo di hashish.

Non è andata meglio ad un 58enne narnese denunciato per porto abusivo di armi. L’uomo a bordo della sua autovettura aveva un coltello a scatto con lama di 13 cm, un pugnale con lama di 18 cm ed una roncola ed un falcetto. Tutte le armi sono state sequestrate dai carabinieri.

@MCScardocci

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>