lunedì 22 gennaio 2018 - aggiornato alle ore 18:55        

La Sir Conad a caccia di conferme a Monza

durante «Revivre Milano - Sir Safety Conad Perugia» 4ª giornata di ritorno Campionato italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 SuperLega UnipolSai presso PalaYamamay Busto Arsizio IT, 10 gennaio 2018. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2018-01-10/ND5_0196]

PERUGIA – “Altra trasferta difficile a distanza di tre giorni. Andiamo a Monza ad affrontare una squadra reduce da due belle gare con Modena e Vibo. Una squadra composta da giocatori di valore e che ha fatto un mercato interessante prendendo giovani bravi come Finger, Dzavoronok e Plotnytskyi. Una squadra che avrà dalla sua la Candy Arena sold out. È l’ennesimo importante banco di prova per noi. A Milano abbiamo dimostrato qualità e carattere, lo stesso dovremo cercare di fare domani per trovare la vittoria e mantenere la testa della classifica”.

È il direttore sportivo Stefano Recine a mettere in guardia la Sir Safety Conad Perugia che, in un calendario davvero incredibile, è di nuovo pronta a scendere in campo domani sera alle ore 20:30 in casa della Gi Group Monza per l’anticipo della quinta di ritorno di Superlega.

Si gioca domani, a proposito di calendario, per l’impegno di Perugia martedì sera in Belgio per la Champions, si gioca in una Candy Arena già da alcuni giorni sold out con i quattromila posti presi d’assalto dal pubblico della pallavolo.

Si gioca soprattutto per tre importantissimi punti in palio. Punti di grande valore per i Block Devils chiamati a proteggere la vetta della classifica dall’assalto di Civitanova in una regular season sempre più avvincente e chiamati all’ennesima prova di maturatà del loro processo di crescita in un altro campo difficile e contro un avversario di ottimo livello.

Preparazione fatta direttamente in Brianza per i bianconeri che, dopo la vittoria di mercoledì con Milano, sono rimasti in Lombardia dove hanno svolto un po’ di lavoro fisico e tecnico e dove hanno soprattutto ultimato lo studio tattico del match.

Dovrebbero essere i soliti sette in campo al via per Lorenzo Bernardi intenzionato a confermare De Cecco in regia, Atanasijevic in diagonale, Podrascanin ed Anzani al centro, Zaytsev e Russell di banda e Colaci libero.

Dall’altra parte della rete la Monza degli ex, in rigoroso ordine alfabetico, Barone, Beretta e Buti. Gli ultimi due saranno titolari al centro, mentre il canadese Walsh (favorito sull’americano Shoji) dovrebbe formare con il ceco Finger la diagonale di posto due. In banda agiranno Botto e l’altro ceco Dzavoronok con Rizzo libero e con il tedesco Hirsch e l’ucraino classe ’97 Plotnytskyi primi cambi in due ed in quattro.

Monza è reduce da due ottime prestazioni con Modena (sconfitta al tie break tra le mura amiche) e Vibo Valentia (vittoria in Calabria mercoledì scorso al quinto), è compagine molto pericolosa, compatta, con una impostazione tattica ben definita grazie alla mano del tecnico Falasca e con giocatori di esperienza e respiro internazionale.

Perugia dovrà giocare le sue carte, battere forte, lavorare duro in fase break. Perché la posta in palio, man mano che ci si avvicina alla fine della regular season, si fa sempre più importante.

PRECEDENTI

Undici i precedenti (di cui quattro in A2) tra le due formazioni. Nove le vittorie della Sir Safety Conad Perugia, due (entrambi in serie A2) i successi della Gi Group Monza.

EX DELLA PARTITA

Tre gli ex in campo domani alla Candy Arena e tutti nel roster bianzolo. Sono i tre centrali Simone Buti (a Perugia dal 2013 al 2017), Thomas Beretta (a Perugia nella stagione 2014-2015) e Rocco Barone (a Perugia dal 2013 al 2015).

DIRETTA RADIOFONICA SULLE FREQUENZE DI UMBRIA RADIO

La voce di Francesco Biancalana racconterà live dalla Candy Arena domani dalle ore 20:30 Monza-Perugia sulle frequenze di Umbria Radio (a Perugia 92.0 e 97.2), network radiofonico ufficiale della Sir Safety Conad Perugia.

PROGRAMMAZIONE SU TEF CHANNEL

Tef Channel (canale 12 della piattaforma digitale), televisione ufficiale della Sir Safety Conad Perugia, sarà alla Candy Arena domani sera con le proprie telecamere per il consueto post partita. La replica del match andrà in onda domenica alle ore 23:30 sul canale 12 e lunedì sera alle ore 23.15 sul canale 12. Martedì invece, con inizio alle 21:30 sul canale 12 e sul canale 831 di Sky, c’è “Sottorete”, il programma di approfondimento condotto da Marco Cruciani che, vista la concomitanza con il match di Champions League dei Block Devils a Roeselare, proporrà aggiornamenti constanti della terza fatica europea di Perugia.

DIRETTA WEB SU SPORTUBE

Il match di domani tra Monza e Perugia sarà visibile in diretta web sui canali di Lega Volley Channel.

PROBABILI FORMAZIONI:

GI GROUP MONZA: Walsh-Finger, Buti-Beretta, Dzavoronok-Botto, Rizzo libero. All. Falasca.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Podrascanin-Anzani, Zaytsev-Russell, Colaci libero. All. Bernardi.

Arbitri: Omero Satanassi – Giani Bartolini

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta