Orvieto Fc, torna a pieno regime l’attività delle varie squadre

ORVIETO – Si avvia verso il ritorno a pieno regime l’attività delle prime squadre dell’Orvieto FC, che in questo week end, lungo, sportivo vedrà impegnate ben tre delle quattro. Impegni importanti, che servono sia a testare il proprio stato di forma, sia per cercare punti salvezza, o per puntare con decisione ai play off.

Calcio a 5 maschile – L’impegno dei ragazzi del duo Seghetta-Cupello di venerdì sera, 21.30 al PalaPapini, è senza dubbio il più difficile che attende la società, in terra orvietana arriverà infatti la capolista CTS Grafica attuale leader del campionato di serie C1. Una partita in cui ci sarà tanto da lottare e sudare, con la certezza che nulla è impossibile, ma sicuramente gli altotiberini faranno di tutto per portare a casa i tre punti e consolidare il proprio primato.

Calcio a 11 maschile – Dopo più di un mese di stop tornano di scena anche i ragazzi allenati da mister Moreno Baldini, che saranno chiamati ad un vero e proprio tour de force. Domenica per i ragazzi ci sarà l’inizio del girone di ritorno di Seconda categoria, con l’insidiosa trasferta in casa del Baschi, una gara da prendere con le molle, viste anche le difficoltà che le dimensioni del campo potrebbero dare a Dettori e compagni. Una partita che dovrà essere affrontata con un occhio alla settimana successiva, quando mercoledì i ragazzi affronteranno a Casalina (PG), i Giovani Schiavo, per l’andata della semifinale della Coppa Primavera.

Calcio a 5 femminile – Saranno impegnate lunedì, ore 21.00, nel big match del turno di campionato. Le ragazze di mister Egisto Seghetta, dovranno infatti vedersela in casa del forte Real Cannara. Una partita difficile e spigolosa, quella che attende Martina Antonelli e compagne, ma dalla quale dovranno cercare di uscire assolutamente indenni per mantenere la posizione in classifica, subito a ridosso delle prime due, infatti anche il Cannara è in cerca di posizioni importanti e sicuramente non concederà nulla alle orvietane.

Calcio a 11 femminile – Un turno di stop previsto dal calendario per le ragazze di Riccardo Pettinelli, che potranno lavorare per cercare di crescere senza la pressione del match a corta distanza, dopo questa settimana, in cui il campionato non giocherà, le ragazze riposeranno un altro turno, prima di tornare in campo a febbraio.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta