La Zambelli Orvieto perde con Casal De Pazzi, ma il ds Iannuzzi è fiducioso: “Saremo pronti per l’inizio del campionato”

Dopo il 2-2 imposto in trasferta le ragazze della Zambelli Orvieto non sono riuscite a ripetersi nella “rivincita” casalinga contro Casal De’ Pazzi, che è riuscita a violare il Pala Papini con il massimo scarto. Nessuno però si faccia ingannare dal risultato: la squadra di Solforati ha impegnato in lungo e in largo il collettivo laziale, mettendolo alla frusta per tutto l’arco della partita e i parziali nel tabellino in basso dicono tutto. Una prestazione quindi largamente positiva, tenuto conto che l’avversario il prossimo anno giocherà in serie A2. Buona la prestazione di tutta la rosa, ruotata in toto dal tecnico durante la gara, che ha certificato l’ottimo stato di forma di un gruppo ambizioso. Per la cronaca, si è in seguito proceduto a disputare un set aggiuntivo, che Orvieto si è aggiudicato vincendo 25-19. Grande fiducia quindi in tutto l’ambiente e se ne fa portavoce il vice allenatore e direttore sportivo Giuseppe Iannuzzi: “Abbiamo cercato in questo periodo di avvicinamento all’inizio del campionato avversari che potessero, con le loro caratteristiche, mettere alla prova le nostre qualità e soprattutto evidenziare difetti e aspetti su cui lavorare. Le risposte avute da tutti i test fin qui sostenuti sono state riportate in allenamento per ottenere i miglioramenti necessari. Inoltre in ogni gara il tecnico ha ruotato tutte le atlete disponibili e questo, unito alla crescita del roster in ogni elemento, sarà il valore aggiunto per disputare un campionato importante. Si torna in palestra con l’entusiasmo di tutti i giorni. La stagione tra poco inizierà e ci faremo trovare pronti”. Chiudiamo infine con due appuntamenti di assoluto rilievo previsti per sabato 8 ottobre: alle ore 11,30 la presentazione ufficiale della squadra alle istituzioni nella Sala Consiliare mentre alle ore 18 l’ultima delle partite amichevoli del precampionato contro Firenze (B1).

ZAMBELLI ORVIETO – VOLLEYRÒ CASAL DE’ PAZZI = 0-3

(23-25, 23-25, 23-25)

ORVIETO: Guasti 14, Ubertini 13, Mezzasoma 11, Montani 9, Kotlar 6, Valpiani 2, Rocchi (L1), Santin 6, Donarelli 3, Vujevic 2, Zancanaro, Ferrara (L2). N.E. – Serafini. All. Matteo Solforati e Giuseppe Iannuzzi.

CASAL DE’ PAZZI: Tanase 20, Bartolini 15, Pietrini 12, Nwakalor 8, Cecconello 4, Scola 3, Napodano (L), Mancinelli 4, Giugovaz 1, Comperchio. N.E. – Consoli, Ghezzi, Ciarrocchi. All. Sandor Kantor e Matteo Pilieci.

VOLLEYRÒ (b.s. 8, v. 4, muri 5, errori 19).

 ZAMBELLI (b.s. 12, v. 6, muri 14, errori 16).
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>