Motociclismo, grande attesa a Terni per la 34° edizione del Mototrip

C’è grande attesa a Terni per l’edizione numero 34 del Mototrip, la manifestazione motociclistica organizzata dal Motoclub Racing Terni che richiamerà un gran numero di appassionati non solo dall’Umbria ma da tutto il territorio. Lo scopo è quello di coinvolgerli in un percorso tecnico off-road tra le meraviglie paesaggistiche del territorio ternano.

Il percorso e le discipline protagoniste Per l’occasione verrà riproposto lo stesso tracciato di quando quest’evento vide per la prima volta la luce, vale a dire il 12 gennaio 1986: il tratto sarà compreso tra Terni e Cottanello (Rieti). Quattro le discipline coinvolte: trial, enduro, enduro bicilindriche e quad con quattro percorsi distinti. Va sottolineato che il giro enduro è formato da un percorso tecnico off-road di circa 100km con 6 varianti hard facoltative dedicate ai più esperti. Dopo i 40 km di tracciato c’è l’obbligo di rifornimento presso il distributore di Cottanello.

Il programma Alle ore 15:00 di sabato è previsto il via alle iscrizioni, mentere alle ore 9:30 di domenica la partenza in piazza Bruno Buozzi dove sarà allestito il Palatrip con stands di accessori e abbigliamento ed esposizione di moto. La quota di partecipazione è di 35 euro per i titolari di tessera FMI 2019 e di 40 euro per i non titolari, in cui sono compresi ristoro, pranzo e gadget. Per i giovanissimi è stato allestito in località Vascigliano di Stroncone il Minitrip, un circuito nel quale i ragazzi con età inferiore ai 14 anni potranno girare in totale sicurezza. Si ricorda l’obbligo di presentare al momento dell’iscrizione il certificato medico sportivo non agonistico. Per partecipare, inoltre, è necessario che le moto siano in regola con le vigenti norme del codice stradale.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta