Socialisti, Aldo Potenza si dimette da segretario regionale: “Ho concluso il percorso” Dopo le regionali il Partito rivendica un posto nella prossima giunta Marini

Non è stata di certo tra le più leggere la direzione regionale del Psi umbro che si è svolta venerdì a Perugia. Lo scontro pre-elettorale all’interno del partito e quello che si sta consumando per l’ingresso di un rappresentante nella

Leggi il seguito

Regionali 2015: il partito di maggioranza relativa perde 24mila voti in cinque anni Si assottiglia il divario tra centrosinistra e centrodestra. I risultati dell'analisi sui flussi elettorali

Una situazione in movimento che conferma alcune delle tendenze già emerse nelle precedenti elezioni regionali del 2010 ed Europee del 2014 e che testimonia una rappresentanza sempre più orientata verso un sistema politico regionale tripolare (se si considerano i fenomeni …

Leggi il seguito

Regionali 2015, proclamati gli eletti. Sorpresa tra le fila del Movimento 5 Stelle Clamoroso: per soli quattro voti il ternano Claudio Fiorelli si vede scippare il seggio da Maria Grazia Carbonari

Per un punto Martin perse la cappa e così per soli quattro voti il ternano Claudio Fiorelli del Movimento 5 Stelle si vede scippare il seggio in consiglio regionale dalla collega di lista, la commercialista di Foligno Maria Grazia Carbonari. …

Leggi il seguito

Regionali 2015, i socialisti rivendicano un ruolo di primo piano nella vittoria della Marini La segreteria regionale: "No a diktat da altre forze politiche. L'eventuale assessore lo indichiamo noi"

“La lista ‘Socialisti Riformisti Territori per l’Umbria’ è stata determinante per la vittoria della coalizione di centrosinistra a sostegno della presidente Catiuscia Marini”. È quanto affermano dalla segreteria regionale del Partito socialista italiano umbro, commentando i risultati delle elezioni regionali …

Leggi il seguito

Regionali, la Lega Nord commenta i dati delle urne: “Faremo opposizione decisa” Candiani: "Saremo trainanti all’interno del centrodestra". Il 20 giugno nascerà Umbria

“Abbiamo interpretato fino in fondo la voglia di cambiamento degli umbri. Non è stato un voto di protesta ma per governare in maniera differente rispetto al centrosinistra. Con Ricci, forse anche perché qualcuno non ci ha creduto fino in fondo, …

Leggi il seguito