Inchiesta sugli alloggi di edilizia residenziale, il sindaco Proietti: “Massima trasparenza”

ASSISI –  In merito alle indagini della Guardia di Finanza di Assisi sulle assegnazioni delle case popolari, di seguito la dichiarazione del sindaco Stefania Proietti.

“Questa amministrazione si è adoperata dal primo momento per fare chiarezza sulle assegnazioni degli alloggi di edilizia residenziale sociale pubblica. Recentemente abbiamo inviato una direttiva ai nostri uffici competenti chiedendo una ricognizione approfondita in merito. E in particolare di avviare quanto necessario per far verificare all’Ater il permanere dei requisiti che hanno comportato le assegnazioni riguardanti tutti gli alloggi. Tale provvedimento è stato deciso dal sindaco e dal vice sindaco Valter Stoppini per garantire la trasparenza e la correttezza delle assegnazioni”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>